Calabria7

Sorpresi a rubare, rocambolesco inseguimento con i carabinieri nel Cosentino

palmi arresti

I Carabinieri di Rende hanno sventato, nella serata di ieri, un tentativo di furto perpetrato da 4 persone nell’area industriale di Rende, in provincia di Cosenza, ai danni di un ingrosso di materiale elettrico.

La banda, alla vista dell’auto dei militari, che era di pattuglia, è fuggita a bordo di un’auto, Ne è nato un inseguimento che si è concluso a Montalto Uffugo, dove però i 4 si sono dileguati a piedi nelle campagne, facendo perdere le proprie tracce. I Carabinieri hanno recuperato gli arnesi da scasso abbandonati sull’auto dei fuggitivi.

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, la Calabria resta ufficialmente in zona arancione

Mirko

Scivola in una cunetta con l’auto e muore, tragico incidente nel Cosentino

Maria Teresa Improta

Violazione norme anti-Covid, denunciate 16 persone nel Reggino

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content