Calabria7

Sorpreso a somministrare alcolici a giovanissimi, denunciato un 42enne nel Cosentino

È stato sorpreso a somministrare alcolici a giovanissimi. Per questo motivo, i carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro – coadiuvati dai colleghi del Nas e del Nil di Cosenza – hanno denunciato il titolare di un bar-kebab. Si tratta di un pachistano di 42 anni.

Nello specifico, i militari, dopo lunghi servizi di osservazione nella centralissima Via Nazionale, sono entrati all’interno dell’ esercizio commerciale, dove c’erano ragazzi fra i 15 e i 17 anni seduti ai tavoli a sorseggiare alcolici. Il titolare è stato identificato e denunciato. Rischia fino a un anno di carcere. I minorenni sono stati affidati ai loro genitori. Il 42enne è stato sanzionato amministrativamente per non aver controllato che gli avventori seduti nel locale fossero muniti di Green Pass. Rischia anche la sospensione della licenza.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Palmi, stalker della sua “ex” arrestato in flagranza: disposto il divieto d’avvicinamento

mario meliadò

Sgomberato insediamento rom nel Reggino, abbattuti alloggi abusivi

Mirko

Ruba autorado e fugge, individuato minorenne a Catanzaro

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content