Calabria7

Sorpreso in casa con un chilo di marijuana e 48 piantine di canapa indiana

A Platì i Carabinieri, supportati dallo Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, durante un controllo finalizzato al contrasto dei reati in genere, hanno arrestato, in flagranza di reato, C. D. 23 anni del posto, resosi responsabile di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope.

In particolare i militari al termine del controllo, esteso all’abitazione del giovane, hanno trovato un chilo di infiorescenze ben occultato in un vano superiore dell’abitazione e, in un seminterrato, una serra indoor, alimentata con lampada alogena, adibita alla coltivazione di ben 48 piantine di canapa indiana del tipo “marijuana”. Sequestrati, inoltre, materiale utilizzabile per il confezionamento, strumenti elettronici utilizzati per la misurazione della sostanza stupefacente e video camere del tipo foto – trappole.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tentato omicidio a Catanzaro, uomo colpito con un coltello di 25 centimetri

Damiana Riverso

Coronavirus in Calabria, in arrivo 7mila dosi di vaccino “Moderna”

bruno mirante

Coronavirus in Calabria, 226 nuovi casi e 3 morti

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content