Calabria7

Sorpreso mentre incendia rifiuti, denunciato 80enne

Traffico beni archeologici

Ieri pomeriggio i militari della stazione di Gioiosa Jonica, nel corso dei quotidiani servizi di perlustrazione del territorio hanno sorpreso G.N. ottantenne del luogo, mentre era intento ad incendiare diversi sacchi di immondizia abbandonati da ignoti nei pressi dell’ex casello della ferrovia calabro lucana.

L’attenzione dei Carabinieri è stata colta da un’alta colonna di fumo sprigionata dall’incendio dei rifiuti che si ergeva in piano centro abitato. I Carabinieri, prontamente intervenuti si sono prodigati a spegnere le fiamme. L’anziano incensurato è stato deferito alla procura della repubblica di Locri per combustione illecita di rifiuti.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ex marito le diede fuoco a Reggio Calabria, dimessa dopo 20 mesi

Mimmo Famularo

Omicidio Willy, la Procura: “L’intenzione era quella di uccidere”

Giovanni Bevacqua

Esplodono bombole su furgone a Catanzaro, un ferito (VIDEO)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content