Sorride il Catanzaro: la Juve Stabia frena. Reggina, Rende e Vibonese ko

Tre sconfitte su tre gare per le formazioni calabresi impegnate nel girone C di serie C.

In campo Vibonese, Rende e Reggina, mentre il Catanzaro ha osservato il turno di riposo. Ma può sorridere la formazione di Auteri perché la Juve Stabia capolista frena impattando 0-0 a Monopoli.

In campo Vibonese, Rende e Reggina, mentre il Catanzaro ha osservato il turno di riposo. Ma può sorridere la formazione di Auteri perché la Juve Stabia capolista frena impattando 0-0 a Monopoli.

Una giornata amara, invece, per il resto della truppa calabrese. Il 27° turno porta tre ko. La Viboense cade 2-0 sul campo del Sicula Leonzio. Al 35′ la sblocca Marano portando i padroni di casa avanti, nella ripresa, all’84’, chiude i conti Miracoli da calcio di rigore.

Il Rende perde a Bisceglie, 2-1. Avani i calabresi al 48′ con Actas Goretti, poi però pari pugliese al 51′ con Triarico e beffa nel recupero, al 94′, di Risolo che stende gli ospiti.

La Reggina non fa meglio e si fa superare dalla Virtus Francavilla. Finisce 1-0 sul campo pugliese, con la Reggina in dieci per il doppio cartellino giallo a Conson. Rete decisiva all’84’ messa dentro da Sarao.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Ore di grande angoscia e dolore nelle comunità di Filogaso e Pizzo. Ancora forte l'eco della terribile notizia della morte del giovane
Centinaia di soci dell’associazione “Fiat 500 Club Italia” si sono dati appuntamento a Paravati sulla spianata del Santuario Cuore immacolato di Maria Rifugio delle Anime
La "danza" sulle note di Claudio Cecchetto durante un corso nazionale della Società Italiana di Medicina Legale
Dai verbali non emergono violenze o costrizioni, ma per il gip "basta il rapporto di affidamento" tra insegnante e allieva "per neutralizzare l'efficacia del consenso"
Rimasta ferita anche una bambina, trasportata con l'elisoccorso all'ospedale
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved