Calabria7

Sorvegliato speciale in moto con un pregiudicato, arrestato 58enne a Cosenza

cosenza

Il personale della Polizia di Cosenza ha arrestato C.V.L. per la violazione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Rende. In particolare, il personale della 5^ Sezione della Squadra Mobile ha notato la presenza di C.V.L. a bordo di un motociclo, guidato da un altro pregiudicato (S.M.M.), che si aggirava su Corso Telesio. Gli agenti hanno immediatamente fermato il mezzo e C.V.L. è stato trovato in possesso di sfollagente, nonché di piccolo quantitativo di hashish.

Da immediati accertamenti è emerso come nei confronti dello stesso fosse in vigore la suddetta misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Rende. I due sono stati pertanto condotti negli uffici della Questura e CVL tratto in arresto per il menzionato reato. E’ stato conseguentemente avvisato il pm Marialuigia D’Andrea che ha disposto misura degli arresti domiciliari nei confronti di  CVL. S.M.M., invece, è stato deferito alla competente autorità giudiziaria per guida senza patente in quanto mai conseguita.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Guidava sotto effetto di stupefacenti, assolto perché il fatto non sussiste

manfredi

Via libera anche in Calabria alla pillola anti-Covid: già prescritti 11 trattamenti

Alessandro De Padova

Inchiesta “Genesi”, domiciliari ad ex consigliere regionale Tursi Prato

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content