Calabria7

Soverato celebra la giornata dell’autismo, Alecci: “Per nuovi traguardi serve l’impegno di tutti”

“In occasione della “Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo” ho avuto il piacere di partecipare a Soverato, presso la Villa Comunale, alla manifestazione promossa dall’Associazione di Volontariato “Io Autentico” di Vibo Valentia in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Soverato”. E’ quanto afferma il consigliere regionale Ernesto Alecci in una nota stampa.

Alla presenza delle associazioni del Terzo Settore del territorio e di moltissimi cittadini, “Io Autentico” ha donato al Comune una “hugbike”, o “bicicletta degli abbracci”, una sorta di tandem in cui il bambino siede davanti ed è accompagnato dal genitore o dall’accompagnatore che guida e frena, seduto sul sellino posteriore. Si tratta di una bici speciale, una bici “inclusiva”, che grazie alla particolare postura e al manubrio allungato, permette al conducente di abbracciare e mettere in sicurezza il passeggero, che ha la gratificante sensazione di controllare la guida. La giornata è proseguita con l’inaugurazione della nuova sede del Centro Ludico-ricreativo per Bambini con disturbi dello spettro autistico e Sindrome di Down “Ali di Cristallo”, all’interno dell’Oratorio Salesiano nel complesso della Parrocchia, in collaborazione con l’Associazione la Cicogna.

“E’ stata una giornata molto emozionante – prosegue Alecci – che si pone in continuità con un percorso iniziato a Soverato già sotto la mia amministrazione e che il Sindaco Daniele Vacca e l’Assessore Sara Fazzari stanno portando avanti con passione. L’Ambito Sociale di cui Soverato è capofila, negli ultimi anni è stato più volte preso a modello su scala regionale e nazionale per la progettualità e la capacità di dare risposte alle esigenze del comprensorio. Con il Piano di Zona approvato l’anno scorso siamo riusciti ad ottenere ancora più fondi per venire incontro alle esigenze dei bambini con disturbi dello spettro autistico e, in generale, per garantire una vita attiva e autosufficiente a molte persone “fragili”. Ma per raggiungere sempre nuovi traguardi occorre l’impegno di tutti, a cominciare dalla politica. Le leggi e gli intenti da soli non bastano, bisogna trovare risorse sempre più adeguate per la loro reale attuazione. Intendo ringraziare personalmente l’Associazione “Io Autentico” di Vibo Valentia, l’Associazione “La Cicogna” di Soverato e tutte le associazioni presenti sul territorio per il prezioso contributo che continuano ad offrire e che dimostra ancora una volta – conclude – quanto sia fondamentale il ruolo del Terzo Settore per il miglioramento della qualità della vita delle nostre comunità.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Viaggio nelle Diocesi, la via Crucis vivente (SPECIALE TV)

manfredi

Coronavirus, Calabria a rischio zona gialla: ecco le regioni che possono cambiare colore

Mirko

Fondazione Betania a Catanzaro, chiesta ripresa terapie in presenza

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content