Calabria7

Spaccio di metadone, un arresto

I carabinieri della stazione di Crotone, durante un servizio mirato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 40enne del luogo, sorpreso durante la cessione di un flacone di metadone.

La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire ulteriori flaconi della stessa sostanza. Dopo le formalità di rito, l’uomo e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, mentre l’acquirente e’ stato segnalato alla prefettura.
Un altro arresto e’ stato eseguito dai carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto.

Si tratta di un 31enne del luogo, ritenuto responsabile di evasione dal regime degli arresti domiciliari, al quale e’ sottoposto.

Durante un controllo dei militari, non e’ stato trovato in casa, ma e’ stato rintracciato successivamente per le vie cittadine. Terminate le formalità di rito, l’uomo e’ stato risottoposto alla medesima misura in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta, operazione “Galassia”: estradato il latitante Ricci

Andrea Marino

Coronavirus: prima vittima a Bocchigliero

Andrea Marino

Ragazzina precipitata dal balcone nel Cosentino, dichiarata la morte cerebrale

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content