Calabria7

Spaccio di sostanze stupefacenti, arrestati due giovani a Rosarno

reggio arresto

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Polizia di Gioia Tauro hanno arrestato due persone per spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, in servizio di volante nel Comune di Rosarno, in via Tevere, hanno notato due uomini extracomunitari intenti a confabulare. Il loro comportamento ha destato il sospetto degli operatori che si sono avvicinati. E, alla vista dell’auto della Polizia di Stato, uno dei due, D.C. maliano di 30 anni, si è disfatto di un involucro. Gli agenti sono così intervenuti per fermarli e per recuperare l’involucro appena abbandonato, che conteneva 80 grammi di cannabis sativa.

Gli operatori hanno pertanto sottoposto entrambi a perquisizione personale, rinvenendoaddosso a D.E., ventenne gambiano, altre sei bustine di cellophane contenenti 12 grammidi cannabis suddivisi in più piccole dosi.I due, tratti in arresto in flagranza di reato per concorso in detenzione illecita di sostanza stupefacente a fini di spaccio, sono stati posti in detenzione domiciliare nelle rispettive dimore in attesa della celebrazione del rito direttissimo, conclusosi con la convalida dei provvedimenti di polizia e la disposizione da parte del Gip della misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Assembramenti nei locali della movida, poliziotti aggrediti nel Cosentino

Mimmo Famularo

Coronavirus in Calabria, solo 38 i nuovi positivi. Nessun decesso

Damiana Riverso

Operazione Crisalide 3, rimesso in libertà Antonio La Polla

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content