Calabria7

Spara alla moglie per strada, poi torna a casa e si toglie la vita

Uccide la moglie in strada e si suicida. E’ successo a Venaria, comune nel Torinese. Antonino La Targia, 46 anni, costretto su una sedia a rotelle, ha sparato la moglie Maria Masi nel parcheggio antistante alla loro abitazione, al civico 150 di via Druento, poi è rientrato in casa per suicidarsi. Dalle prime informazioni la coppia, che ha due figli, si stava separando. Da qualche giorno la donna, che avrebbe compiuto 42 anni domenica prossima, si era trasferita con i figli a casa dei genitori. (FOTO ANSA)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, “Pensieri sulla legalità” al carcere: detenuti liberi di esprimersi

Andrea Marino

Scuola, Invalsi: “Dalle elementari difficoltà in matematica al Sud”

Matteo Brancati

Coronavirus, Abramo: “No panico, nessun caso in città”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content