Calabria7

Sparava dalla finestra a piccioni e gattini, un arresto a Crotone

La Squadra volante di Crotone ha perquisito un’abitazione dopo aver ricevuto una segnalazione di un uomo che esplodeva colpi di arma da fuoco dalla finestra. Nei pressi dell’abitazione sono stati ritrovato infatti un piccione e un gattino morti, colpiti da piombini.

All’interno dell’abitazione sono state ritrovate due pistole a gas, due scatole di piombini e 15 bombolette per la ricarica del gas delle pistole, il tutto opportunamente sequestrato. La squadra volante ha denunciato M.D. , 46 anni, crotonese, per il reato di “uccisione di animali”.

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Grave incidente in direzione Sila, elisoccorso sul posto: tre feriti

Matteo Brancati

‘Ndrangheta, Rinascita-Scott: raggiunta intesa per aula bunker

Andrea Marino

Sotto sequestro giudiziario il lido Ionio a Catanzaro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content