Calabria7

Spese di Natale, il Governo studia un cashback extra di 150 euro

Un rimborso del 10% fino a 150 euro per le spese di Natale effettuate con carte e app nel mese di dicembre. E’ lo speciale extra cashback a cui il Governo sta lavorando in questi giorni. Il rimborso (che arriverà direttamente via bonifico sul conto corrente entro la fine dell’anno) sarà destinato chi a dicembre farà almeno 10 acquisti con carte e app. Non si sa ancora quando entrerà in vigore la misura, ma si pensa che sarà pronta a inizio di dicembre.

Sarebbero 150 euro aggiuntivi rispetto a quanto già previsto dal piano cashback in partenza nei prossimi giorni.  Chi usa i metodi di pagamento digitali potrà ottenere fino ad un massimo di 3450 euro nel prossimo anno sommando i vari rimborsi (extracashback, 300 euro di cashback e 3000 euro di super cashback).

In vista della riapertura dei negozi a Natale, intanto, il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo avverte: “Per evitare l’assembramento da shopping ci vorrà un monitoraggio rigoroso e sanzioni rigorose”. Altrimenti – continua – “salterà tutto e a gennaio ci troveremo con una terza ondata“. “Abbiamo fatto un’estate ‘liberi tutti’ – aveva ricordato giorni fa Miozzo – e l’abbiamo pagata duramente. Non possiamo adesso permetterci un Natale ‘liberi tutti’.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Comune Catanzaro, Tutte le contraddizioni del Sergìun fra peccati veniali e fatti da approfondire

Danilo Colacino

Lotta al Covid, ripristinato l’assetto d’emergenza all’Annunziata di Cosenza

Giovanni Bevacqua

Niente lidi tra Porto e Fiumarella, Riccio: “Chi tutela imprenditori?”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content