Calabria7

Spirlì dal palco della manifestazione “Prima l’Italia”: “La Calabria si è colorata di Lega”

“Piazza di Roma caldissima e bellissima, un saluto a chi è a casa!”. Lo scrive su facebook il segretario della Lega Matteo Salvini introducendo la manifestazione in piazza Bocca della Verità “Prima l’Italia! Bella, libera, giusta” con cui la Lega torna a manifestare dopo le riaperture, “nel segno – come spiega il partito – del ritorno alla vita e al lavoro”.

Salvini posta diverse foto insieme a manifestanti, tra selfie e mascherine con su scritto “prima l’Italia”.

“Stiamo lavorando come dei matti con il governo per la ripartenza. Per la liberazione di energie per i posti di lavoro per il taglio delle tasse, e a brevissimo anche per la liberazione da questi oggetti di stoffa che in tutta Europa sono fortunatamente archiviati. Daremo l’idea dell’Italia che sarà”, dice Salvini, a margine della prima manifestazione. Quando pensa che si eliminerà l’obbligo delle mascherine? “Il prima possibile non ce la si fa più – prosegue Salvini -. Ripeto se tutta Europa sta dicendo almeno all’aperto di tornare a sorridere e respirare io penso che l’Italia dovrebbe fare altrettanto. Ringrazio Draghi per aver chiesto il parere al Cts e spero che il parere arrivi il prima possibile”.

Alla manifestazione è intervenuto anche il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì.

“Voglio ringraziare tutti i colleghi governatori che mi sono stati al fianco in questi mesi, dopo la morte di Jole Santelli. La Calabria riparte dal buon senso e buon governo della Lega. La Calabria si è colorata di Lega”. Così Spirlì, dal palco della manifestazione della Lega.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cosenza, Izi e Daniele Silvestri al “Festival delle Invasioni”

Mirko

Una Rems al posto dell’ex manicomio di Girifalco: “Attivarla al più presto”

Mimmo Famularo

Bambini senza terapia, Pd all’attacco di Regione e Asp

Francesco Cangemi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content