Calabria7

Squillace (Catanzaro), Comune promuove il Forum dello Sviluppo

Pubblicato sul sito del comune di Squillace l’avviso pubblico per la costituzione di un gruppo di lavoro a supporto della strategia di crescita del territorio.

Lo sviluppo, l’occupazione, la crescita sociale e culturale della popolazione squillacese rappresentano obiettivi su cui la locale amministrazione comunale si è attivata fin dal suo recente insediamento. Particolare attenzione è stata da subito riservata al potenziamento dei rapporti inter istituzionali presenti sul territorio. Nell’ambito di tale attività , in data 4 luglio 2019, è stato sottoscritto un protocollo d’intesa con l’amministrazione provinciale di Catanzaro .

Grazie alla piena disponibilità del presidente Sergio Abramo e del responsabile Dr. Antonio De Marco, a Squillace si sperimenterà una sezione dello Sportello Europa provinciale, attraverso cui fornire alla stessa amministrazione comunale, agli enti pubblici del territorio, alle imprese ed ai giovani, nuovi strumenti ed opportunità per costruire sviluppo e nuova occupazione. Adesso si aggiunge un altro tassello a questo piano di lavoro portato avanti dall’assessore alla Programmazione e Turismo, il sociologo Franco Caccia . Sul sito del Comune di Squillace da alcuni giorni è infatti scaricabile l’avviso pubblico per la costituzione del Forum dello Sviluppo. L’idea-precisa l’assessore Caccia- è di costituire un gruppo di esperti che, in forma volontaria e gratuita, possano aiutare il territorio a conoscere e condividere informazioni, sviluppare relazioni, elaborare progettualità. I comuni, come risaputo, hanno finora avuto grosse difficoltà a sfruttare a pieno le risorse disponibili, specie quelle gestite dall’Unione Europea.

Il Forum dello Sviluppo , anche attraverso la gestione dello Sportello Europa, potrà diventare una vera e propria leva per la crescita sociale ed economica delle nostre comunità. L’attenzione- precisa Caccia- non è solo sulla ricerca del finanziamento quanto sullo sviluppo ed ampliamento delle conoscenze necessarie oggi per far crescere le organizzazioni e moltiplicare le opportunità. Da quanto riportato nell’avviso pubblicato dal Comune gli obiettivi da perseguire attraverso il Forum dello Sviluppo sono i seguenti:
Orientare l’amministrazione comunale, ed i soggetti territoriali interessati, sulle opportunità offerte da regione Calabria; Stato, Unione Europea; enti privati;

Supportare la progettualità degli attori locali, pubblici/privati, per una loro partecipazione ai bandi nazionali e comunitari, in collaborazione con il personale dello Sportello Europa della Provincia di Catanzaro;
Promuovere sul territorio comunale ed intercomunale, la cultura della cittadinanza europea attraverso iniziative di sensibilizzazione e mediante scambi/gemellaggi con città europee;

Favorire l’utilizzo da parte della popolazione giovanile delle opportunità offerte dall’Unione Europea nei seguenti ambiti; cultura, formazione, lavoro, volontariato europeo; Attivare nel territorio del Comune di Squillace, lo Sportello Europa, in collaborazione con l’amministrazione provinciale di Catanzaro.
A breve quindi non mancheranno le prime iniziative che contribuiranno ad animare la comunità di Squillace e quelle dei centri limitrofi, chiamati ad affrontare, con questo nuovo strumento, la sfida dello sviluppo locale.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sicurezza a Catanzaro, Abramo: situazione quartiere Lido deve essere fermata

manfredi

Catanzaro, Mirarchi: “Diserbo, forse è meglio lasciar perdere”

manfredi

“Libera la Creatività”, artista catanzarese vince contest artistico online

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content