Stadio Ceravolo, la gara per il rifacimento del manto erboso è andata deserta

L’ipotesi che la gara, in una prima fase, potesse andare deserta era stata comunque tenuta in considerazione
stadio Catanzaro

E’ andata deserta la gara per l’aggiudicazione del lotto 1 dei lavori di riqualificazione e rifunzionalizzazione dello stadio Nicola Ceravolo relativo al rifacimento del campo di gioco. Nessuna delle cinque ditte, le migliori nel settore, invitate nell’ambito della procedura negoziata ha presentato offerta. Gli uffici di Palazzo de Nobili, già nella giornata di domani, procederanno a rieditare la gara in termini brevi, ancora compatibili con l’urgenza dei lavori in vista dell’inizio del prossimo campionato.

La gara per il rifacimento del manto erboso è andata deserta

La gara per il rifacimento del manto erboso è andata deserta

L’ipotesi che la gara, in una prima fase, potesse andare deserta era stata comunque tenuta in considerazione, così come era stata contemplata l’ipotesi di eventuali criticità, in questa e nelle altre procedure che riguardano gli interventi sullo Stadio Ceravolo. Per tale ragione, l’amministrazione ha predisposto dei piani alternativi per ciascuno dei tre lotti che, per l’appunto, sotto questo versante saranno attivati a partire dalla giornata di domani.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Mira è stata tra i protagonisti del salvataggio di 14 persone a Sperlonga, località turistica in provincia di Latina, nell'estate del 2021
Il sorpasso è avvenuto in un giornata difficile per Tesla dopo che l'agenzia Reuters ha riportato che Tesla ha cancellato i suoi piani per un'auto elettrica a basso costo
La 28enne chiedeva aiuto, la risposta shock del centralino delle emergenze: "Le volanti non sono dei taxi"
Grazie alla vittoria in casa del Parma e alle contestuali sconfitte di Venezia e Cremonese, i giallorossi si sono avvicinati al podio
Il paziente ha scelto un brano di Ennio Morricone per "esibirsi" dopo aver subito un intervento chirurgico di oltre 5 ore e 30 minuti
A scoprirlo è stato il netturbino impegnato nella manutenzione del verde
Minori, giovani e adulti di due licei italiani e di un istituto serbo sono stati trasportati in sei ospedali toscani
Presenti al primo congresso di Azione anche il segretario e il presidente regionali, Francesco De Nisi e Giuseppe Graziano
"Sprazzi di un mondo, il mio mondo, il quale non rinnego e di cui vado orgoglioso, oggi più che mai"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved