Stop al servizio mensa dell’ospedale di Catanzaro, i lavoratori proclamano lo stato di agitazione

Lo rendono noto Pinuccia Cosmano (Filcams Cgil), Antonio Bruno (Fisascat Cisl) e Saverio Scarpino (Uil Tucs).
mensa ospedale pugliese

I lavoratori della Elior Spa, impegnati nel servizio mensa dell’Azienda ospedaliera “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro (oggi Azienda ospedaliera universitaria “Renato Dulbecco”), hanno indetto lo stato di agitazione. Lo rendono noto Pinuccia Cosmano (Filcams Cgil), Antonio Bruno (Fisascat Cisl) e Saverio Scarpino (Uil Tucs).

“Tale drastica e improvvisa decisione – affermano i sindacalisti – scaturisce dall’essere stati messi a conoscenza di un comunicato inviato in data 19.2.2024 dalla società Elior Spa che gestisce l’appalto in essere all’Azienda ospedaliera con il quale la stessa dichiara l’interruzione del servizio mensa qualora non dovesse ricevere i crediti maturati e regolarmente fatturati per oltre 800mila euro”.

“Tale drastica e improvvisa decisione – affermano i sindacalisti – scaturisce dall’essere stati messi a conoscenza di un comunicato inviato in data 19.2.2024 dalla società Elior Spa che gestisce l’appalto in essere all’Azienda ospedaliera con il quale la stessa dichiara l’interruzione del servizio mensa qualora non dovesse ricevere i crediti maturati e regolarmente fatturati per oltre 800mila euro”.

L’appello al prefetto

I rappresentanti sindacali si rivolgo al prefetto di Catanzaro, al quale chiedono di intervenire – convocando un tavolo tecnico – per “superare la spiacevole situazione venutasi a creare” e “tutelare quindi i lavoratori e il delicato servizio in questione”, così da espletare le procedure di “raffreddamento”. “Trascorsi dieci giorni – concludono i sindacalisti – qualora non dovessimo avere riscontro alcuno,
saremo costretti a intraprendere altre azioni di lotta e protesta per far sentire la voce dei lavoratori”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved