Stop alle trattative: il Cosenza piazza il colpo Antonucci. Niente attaccante per il Catanzaro

Nelle ultimissime ore, anche il Crotone è stato particolarmente attivo. I pitagorici, infatti, accolgono il centrocampista Sonny D'Angelo

Cala il sipario sulla sessione invernale del calciomercato. Le squadre calabresi (ma non tutte) sono riuscite a portare a termine qualche operazione, sia in entrata sia in uscita.

Il Cosenza piazza il colpo Antonucci

Il Cosenza piazza il colpo Antonucci

Colpo del Cosenza, che acquisisce il diritto alle prestazioni sportive di Mirko Antonucci, proveniente dallo Spezia, con la formula del trasferimento a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2024. Il centrocampista offensivo classe 1999, in questa stagione, ha disputato con la squadra ligure 20 gare siglando due reti. Già nelle scorse settimane, però, i “Lupi” avevano messo a segno altre diverse operazioni in entrata: si tratta di Camporese dalla Feralpisalò, di Frabotta dalla Juve, via Bari e di Bright Gyamfi dal Potenza. Sul fronte delle cessioni, lasciano il club Sgarbi (Ternana), Arioli (Monopoli) La Vardera (Monopoli) e Zilli (Spal). Da una maglia rossoblù a un’altra, Andrea Rispoli è stato ceduto al Crotone.

Ecco il movimenti del Cosenza nel dettaglio

In entrata

Indosseranno la maglia rossoblù: Antonucci, Camporese, Frabotta e Bright Gyamfi.

In uscita

Queste, invece, le cessioni: Sgarbi, Arioli, La Vardera, Zilli e Rispoli.

I pitagorici accolgono D’Angelo dall’Avellino

Il Crotone, oltre Rispoli, riaccoglie Niccolò Zanellato, negli ultimi due anni alla Spal e a Catania. Nella città pitagorica arriva anche il centrocampista Sonny D’Angelo dall’Avellino. Altre ufficialità in entrata del Crotone riguardano Alex Valentini, Daniele Altobelli, Gianmario Comi, Riccardo Stronati, Matteo Battistini, Enrico Oviszach, Dimitar Kostadinov e Riccardo Costa. Salta invece il ritorno di Luca Marrone. Lascia Vuthaj.

In entrata

I movimenti in entrata riguardano: Rispoli, Zanellato, D’Angelo, Valentini, Altobelli, Comi, Stronati, Battistini, Oviszach, Kostadinov e Costa.

In uscita

Niente attaccante per il Catanzaro

Capitolo Catanzaro. Tramite una nota ufficiale, il club giallorosso ha reso noto l’elenco delle operazioni concluse nelle ultime giornate. Eccole nel dettaglio, sia quelle in entrata sia quelle in uscita:

In entrata

  • Marcello Piras – centrocampista classe 2004 – acquisito a titolo definitivo dalla ASD Costa Orientale Sarda “Sarrabus ogliastra”, che concluderà la stagione con la società isolana;
  • Lovro Herceg – portiere classe 2005 – e Jaksic Ilija – difensore classe 2006 – entrambi provenienti dal Lecce con la formula del prestito con opzione di riscatto;
  • Samuele Pumo – centrocampista classe 2006 – proveniente a titolo temporaneo dall’US Sassuolo Calcio;
  • Ignazio Natale – difensore classe 2006 – proveniente dalla Cavese 1919 con la formula del prestito con opzione di riscatto;
  • In uscita

  • Cristiano Belpanno – centrocampista classe 2004 – viene ceduto a titolo definitivo alla LFA Reggio Calabria;
  • Matteo Puccio – attaccante classe 2006 – ceduto a titolo temporaneo al Brindisi FC.
  • Inoltre la società comunica che l’attaccante Moussa Bamba, già in prestito all’ASD Ragusa Calcio, è stato girato all’ASD Rotonda Calcio.
  • Per l’attacco sfumati Moro e Di Serio, mentre la pista La Mantia non ha mai preso quota. Nelle ultime ore si era profilata l’ipotesi Aramu, ma il trequartista ha rifiutato tutte le destinazioni. Il Catanzaro ha abbandonato anche la pista Salvo a causa delle richieste troppo alte del Messina.

    © Riproduzione riservata

    TI POTREBBE INTERESSARE
    Nel corso dell’Assemblea nazionale dei delegati di Legambiente, sono state rinnovate le cariche dei responsabili di settore ed eletta la segreteria nazionale
    L'uomo, tramite l’utilizzo di un bypass, avrebbe fornito l’energia elettrica alla struttura di sua proprietà, sottraendola indebitamente al fornitore
    "Ci chiediamo cosa ne pensi il governo, e se non intenda intervenire per evitare nuovi record dei listini alla pompa"
    L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella propria abitazione, dove rimarrà ristretto in esecuzione della misura cautelare ai domiciliari
    Il responsabile regionale Calabria e membro della direzione nazionale dell'Udc interviene in merito ai bombardamenti su Beirut di questa notte
    Lo rendono noto Pinuccia Cosmano (Filcams Cgil), Antonio Bruno (Fisascat Cisl) e Saverio Scarpino (Uil Tucs).
    Smantellata un'organizzazione a delinquere composta da persone indagate per numerose ipotesi di reato
    In un caso era stato installato un bypass al fine di evitare il passaggio dal contatore
    Il destinatario della misura è stato condannato per associazione di tipo mafioso nell’ambito dell'inchiesta “Infinito”
    Due pazienti continueranno a vivere grazie alla donazione e, quindi, al trapianto di due organi salvavita, senza i quali gli stessi avevano poche speranze
    RUBRICHE

    Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

    Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

    Direttore Responsabile Mimmo Famularo
    Caporedattore Gabriella Passariello

    Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

    2024 © All rights reserved