Strutture assistenziali in crisi a Catanzaro, il sit-in protesta del Terzo Settore al Comune

Una delegazione del Terzo Settore è stata ricevuta dal sindaco, Fiorita, e dai responsabili del settore Politiche sociali

Protesta del Terzo Settore questa mattina davanti al Comune di Catanzaro. Le strutture socio-assistenziali che rientrano nell’ambito del capoluogo calabrese stanno manifestando questa mattina per lamentare i ritardi nel pagamento delle rette da parte dell’ente capofila e le conseguenti difficoltà a garantire l’assistenza ai pazienti e il pagamento degli stipendi agli operatori: al centro della vertenza, in particolare, la situazione di Fondazione Betania, da alcune settimane in liquidazione giudiziale a causa dei debiti contratti negli ultimi anni e a rischio fallimento. Una delegazione del Terzo Settore è stata ricevuta dal sindaco, Nicola Fiorita, e dai responsabili del settore Politiche sociali del Comune di Catanzaro.

Polemiche tra Terzo Settore e Comune di Catanzaro

Polemiche tra Terzo Settore e Comune di Catanzaro

Il sit-in nelle ultime ore è stato al centro di una forte polemica tra il Terzo Settore ed esponenti dell’amministrazione comunale di Catanzaro, secondo cui invece il vero destinatario della protesta delle strutture dovrebbe essere anzitutto la Regione. Per Rosario Bressi, portavoce del Forum del Terzo Settore, “non si comprende il motivo di questa polemica, perché il primo riferimento istituzionale che deve dare risposte è quello che materialmente riceve le fatture delle strutture socio assistenziali, in questo caso il Comune di Catanzaro, che è il Comune capo d’ambito. Certo, le responsabilità sono anche della Regione, che ha emanato un regolamento sulle strutture nel 2019 che va di proroga in proroga e probabilmente questa è la causa principale degli attuali disagi, ma questo non toglie che il primo riferimento delle strutture sia il Comune. Quanto a Fondazione Betania, la sua situazione preoccupa molto ma quello che preoccupa ancora di più è il fatto che come Betania si possono verificare altre gravi criticità per tutte le altre strutture se non c’è un cambio di passo. Il punto vero comunque – ha concluso Bressi – è che in gioco ci sono la dignità dei pazienti e la dignità degli operatori e delle loro famiglie: chi fa finta di non capire questo o parla solo di questioni burocratiche si sbaglia di grosso”.

LEGGI ANCHE | Fondazione Betania, il Forum Terzo Settore asfalta la fedelissima di Fiorita: “Non faccia scaricabarile”

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Le due donne sono state ritenute colpevoli dal gup di maltrattamenti nei confronti di un bambino disabile di 6 anni
La coppia – 41 anni lui, 43 anni lei – è stata denunciata dai carabinieri per atti osceni in luogo pubblico
I filmati venivano pubblicati online su siti illegali attraverso i quali l'uomo avrebbe avuto accesso anche a materiale pedopornografico
Alla vista dei poliziotti, la donna è andata ancora di più in escandescenza arrivando ad aggredirli e a sputargli addosso
Un quarantaseienne originario della Tunisia è stato fermato dai carabinieri
La cantante siciliana porterà al teatro Politeama un'esibizione intima, con tutti i suoi grandi successi riarrangiati con chitarre e violino
"Il Movimento 5 stelle Calabria si è fatto promotore di una due giorni di dibattiti pubblici per discutere assieme ai cittadini"
I familiari hanno presentato denuncia e la Prefettura ha attivato il Piano provinciale persone scomparse
L’iniziativa a favore degli studenti universitari è promossa dall’amministrazione comunale in collaborazione con le figlie dell’esimio studioso di diritto
I commissari avranno il compito di adottare il provvedimento di adesione all’ente di governo d’Ambito
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved