Calabria7

Studente catanzarese in finale alle Olimpiadi delle neuroscienze

Giuseppe Imperatore, studente del Liceo Scientifico “E. Fermi” di Catanzaro, finalista mondiale delle olimpiadi delle neuroscienze durante l’esercitazione allo studio del cervello utilizzando il nostro tavolo anatomico per la dissezione virtuale. La finale mondiale avrà luogo il 20 settembre 2019 a Daegu in Corea del Sud con concorrenti di altri 30 paesi. Le tappe che hanno portato Giuseppe alla finale di Daegu sono state la vittoria della tappa regionale presso la nostra Università (organizzata dal prof. Emilio Russo) e la tappa nazionale a Pisa, presso il CNR (vedi articolo https://www.cnr.it/…/news/8710/olimpiadi-delle-neuroscienze…). A Giuseppe va un grosso in bocca al lupo per questa nuova importante sfida”.

E’ questo quanto si legge sulla pagina ufficiale dell’Università Magna Graecia di Catanzaro. Calabria 7 si associa agli auguri, inviando un grande in bocca al lupo al giovane studente.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Non ci lasciamo intimidire dalla denuncia della Sorical”

Carmen Mirarchi

Sicurezza Palazzo di giustizia, a Catanzaro arriva l’esercito

manfredi

Morano Calabro, il 6 agosto si festeggiano i 20 anni dell’Orchestra di Fiati

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content