Studiare a Catanzaro, opportunità o svantaggio? Il dibattito su come rendere l’Umg più attrattiva

L’iniziativa è volta ad avviare un confronto a più voci sull’attuale vocazione accademica del capoluogo di Regione

“Studiare a Catanzaro: un’opportunità o uno svantaggio?”. Questo il titolo dell’incontro-dibattito organizzato dalle associazioni “Artù” ed “Eureka”, in programma domani giovedì 1 febbraio alle ore 18.00, presso la Libreria UBIK di Catanzaro. L’iniziativa è volta ad avviare un confronto a più voci sull’attuale vocazione accademica del capoluogo di Regione e su come rendere l’Università degli Studi “Magna Greacia” più attrattiva e competitiva.

Parteciperanno ai lavori, introdotti e moderati dall’avvocato e dottorando di ricerca Sebastian Ciancio, il rettore Giovanni Cuda, l’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Catanzaro Nunzio Belcaro, il consigliere Comunale di Catanzaro Anna Chiara Verrengia, il presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia Agostino Gnasso, la professoressa ordinaria di Scienze tecniche mediche applicate Donatella Paolino, il professore ordinario di Filosofia del Diritto Andrea Porciello e il rappresentante dei ricercatori in seno al Senato Accademico Francesco Rania.

Apriranno il dibattito gli interventi di: Irina Yordanova Ivanova – Rappresentante degli studenti in seno alla Commissione Paritetica DiGES, Francesco Lucisano – Rappresentante degli studenti in seno alla Consulta Studenti, Daria Mirante Marini – già Rappresentante degli studenti in seno alla Commissione Paritetica DiGES e Niccolò Ruscelli – Rappresentante degli studenti in seno alla Consulta Studenti; le conclusioni saranno affidate, invece, all’Avvocato Domenico Costa, già rappresentante degli studenti UMG. Presente all’iniziativa, inoltre, l’UMG WEB RADIO: la radio degli studenti dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro. La partecipazione è aperta a tutta la cittadinanza nei limiti della capienza della sala.

Per info:

Lista universitaria “CONTROCORRENTE”
Università Magna Graecia di Catanzaro
e-mail: controcorrenteumg@gmail.com

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'Intervista
Lo scenario prefigurato dal docente Unical che estende il problema a tutto il Paese: "Lo Stato rischia di fallire"
l'inviato
In 200 vivono nel totale degrado in uno degli angoli più nascosti della tanto osannata Perla del Tirreno. Mezzo secolo di promesse e mancate risposte
Si tratta di due migranti di circa 30 anni, accusati di reati contro il patrimonio e la persona
Ceraso: “Oggi la mia gente ha dimostrato di non avere paura, sono orgoglioso di essere il loro sindaco”
Per ricostruire la dinamica dell'incidente sono intervenuti i carabinieri e gli ispettori dell'azienda sanitaria locale
Il racconto di un uomo di 56 anni sopravvissuto perché ha ricevuto microbiota fecale e fegato
La decisione del preside dell'Istituto Munari di Crema fa discutere ed è diventata un caso politico
Entrambi sarebbero in attesa di primo giudizio. A vigilare sui cortili della prigione c'era un solo agente
La strada è stata provvisoriamente chiusa al traffico. Il personale di Anas è sul posto per la gestione della viabilità
Un’opera rock di assoluto valore artistico, storico e culturale, che ci riporta al popolo dei Bretti e al mito di Donna Brettia
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved