Calabria7

Successo per la seconda edizione del “Premio Letterario Città di Girifalco”

Si è concluso con successo ieri sera il “Premio Letterario Città di Girifalco”, kermesse letteraria organizzata dall’Amministrazione Comunale di Girifalco e dall’assessorato alla cultura con la direzione artistica dello scrittore e premio Stresa Domenico Dara. L’evento, che si è strutturato su tre giornate intessute di infiniti spunti di riflessione, è giunto alla sua seconda edizione e già crescono aspettative e richieste provenienti dal mondo culturale e letterario calabrese. 

Le tre giornate

La prima giornata ha visto una magistrale esibizione dell’artista Ettore Castagna in “Eremia” con musiche di Carmine Torchia e Peppe Costa. La giornata successiva si è aperta con un Focus sulla follia “Dalla disabilità alla resilienza” che aveva a tema la resilienza e la capacità di sopravvivenza ed adattamento alle difficoltà imposte dalla vita. In seconda serata l’intervista al medico psichiatra ideatore del progetto “Crazy for football” D.re Santo Rullo, la proiezione del docufilm “Crazy for football-Matti per il calcio” e la consegna del Premio “Parole e follia” al dottore Santo Rullo. La giornata conclusiva si è aperta con la presentazione dell’opera di narrativa vincitrice “Le rovinose rovine di Sferopoli”, per poi proseguire con l’intervista al vincitore Michele Mari con musiche di Francesco Loccisano e incursioni poetiche di Daniel Cunderi. Tra gli ospiti presenti il Presidente del Consiglio della Regione Calabria Filippo Mancuso, l’onorevole Amalia Bruni, il direttore del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Asp di Catanzaro Rosina Manfredi, gli ospiti e i sanitari del Complesso Monumentale, letterati, librai e molti uomini e donne appassionati di cultura provenienti da tutta la Calabria.

La soddisfazione di Sestito

“Abbiamo piantato un seme che sta germogliando e pretende di guadagnare uno spazio nell’ incantevole mondo della Calabria letteraria – afferma l’assessore con delega alla cultura e ideatrice del Premio, Elisa Sestito – e non potevamo scegliere migliore direttore artistico di Domenico Dara che è cittadino di Girifalco, profondo conoscitore degli aspetti culturali e artista pronto a tornare nella terra natia per migliorarne le sorti.  Il Premio Letterario Città di Girifalco tornerà l’anno prossimo a deliziare quanti credono nello straordinario potere della cultura”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Afferra per la gola i fratelli e minaccia di morte i genitori, un arresto nel Catanzarese

Gabriella Passariello

Banco alimentare, in Calabria il numero delle richieste è aumentato del 40%

bruno mirante

L’editoriale, Comune Catanzaro: convocato il Consiglio dei “parenti-serpenti”

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content