Calabria7

Manifestazione Reggio, Zingaretti e Oliverio: “Sud risorsa per il Paese” (SERVIZIO TV)

“E’ impressionante come la Lega ha aggirato il Mezzogiorno chiedendo consenso e poi dal giorno dopo ottenuto il consenso ha tradito queste terre”. Lo ha affermato il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, parlando coi giornalisti in piazza Duomo, a Reggio Calabria, dove si tiene la manifestazione nazionale dei sindacati Cgil, Cisl e Uil. “Qui – ha aggiunto Zingaretti – c’è bisogno di infrastrutture, di investimenti, di una politica economica utile all’Italia perché oggi non c’è una politica economica e di sviluppo del Paese ma in particolare del Mezzogiorno”.

“Questa piazza parla anche a noi perché ora è il tempo di costruire un piano per l’Italia, per il lavoro, sulla sostenibilità ambientale per la crescita” – ha aggiunto Zingaretti. “E’ un’idea di sviluppo diversa per essere vicini a un piano vero di infrastrutture per il paese, chiede soprattutto di lottare e di impegnarsi affinché la si smetta con le promesse e per affrontare la crisi con proposte stravaganti come minibot oppure ora come un’idea di ricostruire un debito, non so come, abbassando le tasse. Le tasse vanno abbassate, ma vanno abbassate per i salari più bassi del paese e noi ora costruiremo il nostro piano per l’Italia da Palermo a Milano per rimettere insieme tutte quelle forze che hanno capito che così non si può andare avanti”.

Dopo Zingretti abbiamo ascoltato anche le dichiarazioni del presidente della Regione, Mario Oliverio, che si è soffermato sull’importante significato del mondo del lavoro.e del Mezzogiorno che andrà valorizzato.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Gomme auto bucate a Catanzaro, Celia: “Fatto molto grave”

manfredi

“Fico alla direzione Asp di Cosenza. Oliverio non ascolta Commissari”

Carmen Mirarchi

‘Ndrangheta, gli affari e la scalata della cosca Grande Aracri fra traffici e omicidi

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content