Sulla morte ambigua del manager David Rossi sarà ascoltato il procuratore Gratteri

Due nuove perizie mettono in discussione l'ipotesi del suicidio del manager della banca Monte dei Paschi di Siena David Rossi
nicola Gratteri

L’ufficio di presidenza della commissione d’inchiesta parlamentare sulla morte del manager della banca Monte dei Paschi di Siena David Rossi ha stabilito l’ordine del giorno delle prossime audizioni che saranno giovedì 26 maggio con Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica del Tribunale di Catanzaro, e martedì 31 maggio con Sabato Fortunato, vicequestore aggiunto della polizia di Stato e dirigente pro tempore della squadra mobile di Siena. Il decesso di Rossi avvenuto nel marzo 2013 era stato inizalmente attribuito a un suicidio. Due nuove perizie avrebbero invece sollevato dubbi sulla reale causa della sua morte rilevando come sembrerebbe che il manager sia stato pestato e lanciato da una finestra.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Per cause ancora in via di accertamento, il pilota avrebbe perso il controllo della vela schiantandosi e perdendo la vita
Necessario intervento di riparazione a causa di una sfilatura della condotta idrica dell'acquedotto del Guerriccio
L'uomo, di 55 anni, era sottoposto ai domiciliari da oltre tre anni. Accolta dal Tribunale collegiale di Lamezia l'istanza degli avvocati
Attraverso una storia sul suo profilo Instagram, il rapper ha reso note le sue condizioni e ha ringraziato tutti per i messaggi ricevuti
L'assistente capo coordinatore della Polizia Stradale di Catanzaro è deceduto il 20 settembre 2020 in un tragico incidente stradale
Forniture di apparecchiature sanitarie in cambio della sponsorizzazione di una società del dirigente medico a spese dell'Azienda ospedaliera
Prima i segnali social, poi i velati messaggi di alcuni colleghi e la "buca" ad alcuni grossi eventi. C'è apprensione per il rapper milanese
Tra i messaggi di solidarietà anche quello della Lega Salvini Calabria che condanna il gesto definendolo "vile e inaccettabile"
Al momento dell’incidente si trovavano in transito i vigili del fuoco che hanno subito liberato una persona dall'abitacolo
Soddisfazione per la partecipazione alla seconda edizione del festival nazionale della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved