Calabria7

Super marijuana all’interno di un’azienda agricola di Pizzo. 5 arresti (VIDEO)

Una super marijuana. Potrebbe essere descritta così quella scoperta all’interno di un’azienda agricola di Pizzo, dove le Fiamme Gialle ha sequestrato circa 6 quintali di “erba” già essiccata e pronta all’uso, oltre 5200 piantine di canapa pronte per essere essiccate. Un intervento con il quale si è riusciti a sventare “un traffico di sostanza stupefacente – dicono i finanziari – che avrebbe potuto fruttare sul mercato proventi illeciti per oltre due milioni di euro”. Sul posto anche il procuratore della Repubblica di Vibo Valentia, Camillo Falvo, per dirigere le operazioni, affiancato dal sostituto procuratore, Concettina Iannazzo.

Cinque le persone finite in manette, tre dei quali agli arresti domiciliari.

L’operazione nasce da una mirata missione di contrasto agli stupefacenti messa in piedi dal Comando di Vibo Valentia, durante il quale i militari hanno dato vita a un inseguimento lungo la A2, all’altezza di Pizzo, con due autovetture messesi in fuga alla vista della pattuglia. Su una delle due auto i finanziari hanno accertato la presenza  di circa 40 Kg di marijuana, trasportata all’interno di quattro sacchi di colore nero. La stessa, potenziata in termini di Thc, sequestrata all’interno dell’azienda agricola napitina.

Super marijuana in un’azienda agricola di Pizzo, i nomi dei cinque arrestati (VIDEO)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Resta bloccato nel fango nelle montagne catanzaresi e perde l’orientamento

Maria Teresa Improta

Covid in Calabria: i morti tornano a salire, stabili i ricoveri. Tasso di positività al 23,86%

Alessandro De Padova

Minacce e pressioni al pentito Mancuso, quattro condanne e tre assoluzioni (NOMI)

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content