Calabria7

Taekwondo, il catanzarese Simone Alessio rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo

Simone Alessio rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi di Tokio 2021. Oggi lo sportivo ha compiuto l’impresa che mai nessun atleta di taekwondo calabrese era riuscito a fare. Lo scenario della storica qualificazione è stato il Grand Hotel Millennium di Sofia (Bulgaria) dove l’atleta azzurro, proveniente da Sellia Marina, ha battuto agli ottavi di finale 10 a 9 il macedone Filip Dodevski, quindi si è imposto al golden point sul belga Nicolas Corten per poi approdare in semi finale dove ha sconfitto per 21 a 2 il tedesco Tahir Guelec, conquistando quindi meritatamente il pass per le Olimpiadi.

E’ stata una giornata intensa e vissuta al cardiopalma da tutti gli appassionati per l’imprevedibilità delle sorti dei combattimenti, in particolar modo per quelli di Simone in cui solo agli ultimi secondi si è riuscito ad imporre sugli avversari. Dopo il pugliese Vito dell’Aquila ed il siciliano Antonino Bossolo ad oggi sono tre quindi gli atleti che rappresenteranno l’Italia e la FITA ai giochi iridati.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Reumatologia pediatrica, all’appello di Acalamar: “Riaprire l’unità all’ospedale di Catanzaro”

Damiana Riverso

Lamezia, riaperto il sipario del Teatro Comunale Grandinetti

nico de luca

Catanzaro, incuria e degrado nel quartiere Santa Maria

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content