Non è possibile copiare i contenuti di questa pagina

Calabria7

Taglia alberi nella pineta vicino al mare: arrestato 37enne

(ndl) Era intento a tagliare pini marittimi in una zona protetta.

I Carabinieri lo hanno notato ed arrestato.

E’ accaduto in località Maricello di Gizzeria, sul Tirreno catanzarese, dove un 37enne di Lamezia Terme (P. I.)  stava deturpando il sito di interesse comunitario (SIC) di macchia mediterranea con tanto di motosega.

Si tratta di una zona molto nota della costa lametina, per la sua bellezza paesaggistica con la pineta sul mare ma anche per l’importanza naturalistica in quanto punto di passaggio e di sosta per molti uccelli migratori come aironi, fenicotteri e cicogne.

L’arresto è stato confermato ma l’uomo è stato poi liberato dal giudice in attesa di successivo processo. Sequestrate legna, autovettura e motosega.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Fa sparire legna sequestrata, una denuncia nel Crotonese

Matteo Brancati

La resilienza di Vicky Gullì: un insegnamento di vita di forte impatto

Carmen Mirarchi

“Perchè Abramo discrimina i quartieri?”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content