Talerico confermato in Consiglio Regionale: le felicitazioni di Nicola Fiorita e Raffaele Serò

Il sindaco: “Ne sono felice perché finalmente Antonello potrà proseguire serenamente il suo percorso politico"
minacce avvocato talerico

Il sindaco Nicola Fiorita ha commentato positivamente l’esito definitivo della vicenda processuale che, dopo il pronunciamento in Cassazione, ha sancito il pieno diritto di Antonello Talerico di sedere tra i banchi del Consiglio Regionale. “Ne sono felice – ha detto il primo cittadino – perché finalmente Antonello potrà proseguire serenamente il suo percorso politico, sul quale i ricorsi hanno pesato per oltre un anno, pur senza mai far venire meno il suo impegno e la sua determinazione di amministratore. Con lui che si lascia alle spalle e con l’esito migliore questa parentesi – ha aggiunto Fiorita – continua anche il nostro impegno comune per assicurare al Capoluogo, com’è stato finora, il buon governo e le buone prospettive di crescita”.

“Passaggio fondamentale”

“Passaggio fondamentale”

Anche il capogruppo in consiglio comunale di “Io scelgo Catanzaro”, Raffaele Serò, ha rivolto le sue “congratulazioni” al consigliere regionale e comunale Talerico. “Dopo oltre un anno – afferma Serò – la giustizia ha fatto il suo corso e messo la parola fine a una vicenda i cui contorni erano apparsi chiari sin dalle sue prime battute. Si tratta quindi di un passaggio fondamentale per poter continuare con più forza il percorso politico che vede Antonello Talerico impegnato anche nel ruolo di commissario regionale di Noi Moderati, la formazione che grazie alle sue capacità e alla sua credibilità gode in Calabria della vicinanza politica di circa duecento amministratori locali in meno di un anno di attività. Da oggi – conclude Serò – la nostra regione potrà contare dunque sulla certezza di una presenza che costituisce un valore aggiunto, sia di contenuti che di metodo, lungo la strada non facile della crescita e dello sviluppo”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Dopo la colluttazione con un dipendente, lo stesso ha inseguito l'uomo e recuperato la refurtiva. Il rapinatore individuato e arrestato
Nell'elenco l'ex presidente della Provincia di Vibo Bruni e diversi ex dirigenti del Comune. Erano stati tutti assolti ma i familiari delle vittime hanno fatto ricorso
Domani si insedierà il Comitato di coordinamento del Polo formativo territoriale della Scuola nazionale dell'amministrazione della Calabria
L'associazione mette in guardia i consumatori: "Convenienza non è sinonimo di qualità"
Sono stati i compagni di lavoro a lanciare l'allarme. Il lavoratore è morto durante i tentativi di liberarlo da parte dei sanitari del 118
Come sta cambiando quella che era la provincia più mafiosa d'Italia: "Ora serve la consapevolezza di tutti e in certi ambienti ancora non c'è"
I vigili del fuoco di Soverato, una volta giunti sul posto, hanno estratto dalle lamiere il 31enne che però era già morto
Diciannove persone in carcere, 3 ai domiciliari. I clan si sarebbero contesi l’egemonia criminale sul territorio
Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it, conferma che dalle prossime ore la pressione inizierà a scendere e il tempo cambierà
I destinatari del sequestro sono stati coinvolti nell'operazione “Orthrus”, che ha colpito la cosca attiva nei territori di Torre di Ruggiero e Chiaravalle
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved