Talerico torna in Forza Italia, abbraccia Occhiuto e rassicura Fiorita: “Nessuna conseguenza per il Comune di Catanzaro”

Nessun problema anche per il governatore della Calabria: "Ho rispetto di tutti i sindaci di qualsiasi schieramento"

Il consigliere regionale della Calabria Antonello Talerico aderisce a Forza Italia e lascia il Gruppo misto dell’Assemblea legislativa. L’adesione di Talarico, che era già stato in passato un iscritto a Forza Italia, è stata presentata nel corso di un’iniziativa svoltasi a Gizzeria alla quale hanno partecipato il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, vicesegretario nazionale del partito, ed il coordinatore regionale Francesco Cannizzaro, vicecapogruppo alla Camera. “Ritorno nell’alveo – ha detto Talerico – da cui era partita la mia esperienza politica. Non ho mai fatto parte di estremismi, né di sinistra né di destra. Avevo deciso di confluire in ‘Noi moderati’, ma è stato fisiologico ritornare in un partito che mi ha dato la possibilità di essere oggi nel Consiglio regionale della Calabria”.

Occhiuto: “Forza Italia partito molto attrattivo”

Occhiuto: “Forza Italia partito molto attrattivo”

“Il passaggio di Talerico – ha detto il presidente Occhiuto – dimostra che Forza Italia è un partito molto attrattivo in Italia e ancora di più in Calabria. Talerico si è candidato a suo tempo al Consiglio regionale nella lista di Forza Italia e aveva già manifestato in passato simpatia verso il nostro partito. che rappresenta la sua casa naturale. Continuerà a lavorare in Consiglio regionale come bene ha fatto nell’ultimo periodo”.

Gli effetti sul Comune di Catanzaro

Talerico che al Comune di Catanzaro, fa parte della maggioranza di centrosinistra a sostegno del sindaco Nicola Fiorita ha ribadito che “il passaggio nel partito di Forza Italia non avrà conseguenze sulla tenuta del governo della città capoluogo”. Anche per Occhiuto la scelta di Talerico non costituisce un problema per il Comune di Catanzaro: “Ho rispetto di tutti i sindaci di qualsiasi schieramento siano – ha ribadito il presidente della Giunta regionale – so quanti sforzi fanno per governare i territori, non è mio compito lavorare per cambiare le maggioranze”.

LEGGI ANCHE | Il capolavoro politico di Occhiuto e il “cavallo di Troia” Talerico: così Forza Italia rimette le mani su Catanzaro

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
Il gup nelle motivazioni della sentenza: "era a conoscenza dei rapporti tra 'ndrangheta e servizi segreti"
I genitori hanno scoperto casualmente un anno fa della malattia del figlio, dopo una serie di accertamenti
"Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da lì parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved