Calabria7

Tartaruga bloccata in un sacchetto di plastica, turista di 9 anni la salva (VIDEO)

Tutto è bene quel che finisce bene. E’ proprio il caso di dirlo.

Una bambina di 9 anni nativa di Nozzano (Lucca), in vacanza sulla costa dei Gelsomini, in Calabria, ha salvato da una morte sicura una tartaruga impigliata in un sacchetto di plastica. L’episodio è stato riportato dalla Gazzetta di Lucca.

La giovane turista, dopo aver notato l’animale in difficoltà sulla spiaggia, ha allertato i genitori che, arrivati sul posto, hanno visto la tartaruga imprigionata tra i fili in un sacchetto di plastica. Grazie a un coltellino, l’esemplare è stato liberato e rimesso in libertà nelle acque del mar Ionio.

Una storia a lieto fine che conferma, purtroppo, ancora una volta la brutta abitudine dell’uomo protagonista di gesti, come quello di gettare plastica sulle spiagge o in mare, che fanno male agli animali e all’intero ambiente.

Redazione Calabria 7

(Fonte video. La Gazzetta di Lucca)

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il papà di Filippo Ceravolo: mio figlio vittima innocente della ‘ndrangheta (ESCLUSIVA)

manfredi

Oliverio: Governo Conte, scelte su Sanità calabrese errate (SERVIZIO TV)

Maurizio Santoro

Sorical: frana minaccia acquedotto “Anguilla2” che serve Rosarno

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content