Calabria7

Tenta di uccidere i vicini con una balestra, un arresto a Verzino

Tentato omicidio, lesioni e minacce.​ Queste accuse i carabinieri della locale stazione hanno arrestato a Verzino, nel Crotonese, un 43enne del luogo.

I militari, coordinati dalla procura di Crotone, hanno ricostruito un’aggressione posta in essere dall’uomo ai danni di una coppia di vicini di casa, durante la quale avrebbe utilizzato anche una balestra attentando alla loro vita. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito in carcere.
Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Traffico di reperti archeologici a Vibo Valentia, in 8 a giudizio

Carmen Mirarchi

Schiaffi e insulti agli alunni, arrestata insegnante nel Catanzarese

Matteo Brancati

Carabinieri intervistano oltre mille “riders” (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content