Calabria7

Tenta estorsione armato di coltello da macellaio, arrestato 55enne a Soverato

arrestato soverato

I Carabinieri di Soverato e Davoli, all’esito di una speditiva attività info-investigativa, hanno arrestato, in flagranza di reato, un 55enne, pregiudicato.

Residente nella provincia di Reggio Calabria, ritenuto responsabile di tentata estorsione. Gli operanti si sono recati presso un esercizio commerciale sito nel centro di Soverato ove era stata segnalata la presenza di un uomo armato. I carabinieri hanno accertato che, poco prima, il predetto, ostentando un coltello da macellaio di 30 cm inserito nella cintola dei pantaloni e i suoi numerosi trascorsi giudiziari, aveva preteso di ottenere gratis dei capi d’abbigliamento. Lo stesso si era allontanato, successivamente, a piedi per le vie limitrofe.

A questo punto, attivate immediatamente le ricerche, i militari hanno individuato il prevenuto nei pressi della stazione ferroviaria, disarmandolo e conducendolo in caserma. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Catanzaro-Siano, in attesa dell’udienza di convalida. Il Tribunale di Catanzaro ha convalidato l’arresto.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Lavoro, tirocinanti Mibac ringraziano assessore Robbe

Matteo Brancati

MGFF, domenica masterclass di Pupi Avati

Matteo Brancati

Traffico di droga tra la Calabria e la Sicilia: chieste undici condanne

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content