Calabria7

Terremoti, 4 scosse nel mare in Calabria: la più forte di 3.1

Scia sismica sempre attiva nel Mar Tirreno Meridionale Calabrese, davanti la costa cosentina.

Sono ben 4 le scosse di terremoto registrate dalla sala Ingv di Roma e tutte ravvicinate, le prime tre in soli sette minuti. Il terremoto più forte è stato localizzato a 11 km di profondità alle ore 8.16, di magnitudo ML 3.1. Le altre tre scosse si sono verificate alle 6.57 e due in pochi secondi alle 7.04, localizzate a 9, 6 e 7 km di profondità, con magnitudo di 2.3, 2.5 e 2.2, tutte con epicentro simile.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sanità, Sapia: “Governo lavora per migliorare servizi nell’Alto Ionio cosentino”

Matteo Brancati

Amianto Calabria (5): bonifiche e mostri inamovibili nel Catanzarese (SERVIZIO TV)

nico de luca

Emergenza sanità Calabria, in corso incontro sindaci con Speranza

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content