Calabria7

Testimone di giustizia trova testa mozzata di uccello nella posta

Omicidio Damiano Oriolo

Un testimone di giustizia, Gaetano Caminiti, ha denunciato alla Questura di Reggio Calabria di avere ricevuto due giorni fa un messaggio intimidatorio. Ignoti hanno lasciato sulla buca delle lettere della sua abitazione un foglio con la scritta “Fai la stessa fine” e la testa di un volatile. Caminiti in passato è stato già vittima di minacce, intimidazioni e due tentati omicidi. La Polizia ha avviato indagini sull’accaduto.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Reggio Calabria, marijuana nell’auto: arrestato 31enne

manfredi

Migranti: organizzavano matrimonio combinato, 4 denunciati

Mirko

Truffa e peculato, arrestato direttore ufficio postale nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content