Calabria7

Tombino scarica liquami nel letto di un torrente

L’immagine è impressionante per l’immediatezza.

Siamo nel Soveratese: nel letto di un torrente che sarebbe altrimenti a secco un tombino semi aperto scarica liquami di sicuro non profumati o puri.

L’alveo è il Vodà, in territorio di Badolato. La fogna finisce inevitabilmente a mare.

Lo segnala un lettore sulla pagina Non sei di Badolato se… in risposta polemica alla notizia sull’ Accordo di fiumi intercorso tra i comuni di Santa Caterina, Guardavalle ed appunto Badolato.

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Fase 2, sindaco Lamezia: a Lamezia ordinanza che blocca disposizioni Regione

Giovanni Caglioti

Catanzaro, “Accelerare procedura per diretta streaming del Consiglio comunale”

Matteo Brancati

Mille chili di molluschi in furgone non a norma, sequestro nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content