Calabria7

Torna in libertà militare arrestato in Calabria per omicidio stradale

E’ stato rimesso in libertà F.F., 38 anni, il sottufficiale dell’Esercito che era stato arrestato e posto ai domiciliari nella giornata di ieri, dopo che, la notte prima, la sua auto aveva violentemente impattato contro quella guidata da una donna di 47 anni, Simona Colonese, che è morta. Ferita, e ricoverata all’ospedale di Cosenza, la figlia 18enne che era a bordo con lei. Il fatto è avvenuto a Mendicino (Cosenza). L’uomo è accusato di omicidio stradale e, per quanto accertato nell’immediatezza dei fatti, guidava in stato di ebrezza. Stamattina, intanto, è stata effettuata l’autopsia sul corpo della vittima.

LEGGI ANCHE | Incidente mortale nel Cosentino, arrestato 38enne alla guida in stato di ebrezza

LEGGI ANCHE | Madre muore in un grave incidente nell’hinterland cosentino, figlia ferita

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Accusa un malore sul Pollino, escursionista salvato dal soccorso alpino (FOTO)

Antonio Battaglia

Dopo 13 anni assolto l’ex consulente informatico di De Magistris

Maria Teresa Improta

Pesca: Guardia Costiera sequestra 150 kg tonno a Cirò Marina

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content