Calabria7

Torneo internazionale di Wushu al PalaGallo, presenti oltre 300 atleti

Abramo, Cavallaro e Lobello parlano del Torneo internazionale di Wushu al Palagallo: “Grande partecipazione per il primo dei tre appuntamenti internazionali”

“Il PalaGallo ha dimostrato ancora una volta la sua capacità di accogliere grandi eventi sportivi internazionali”. Lo hanno affermato il sindaco, Sergio Abramo, e gli assessori Domenico Cavallaro e Alessandra Lobello, sottolineando la “grande partecipazione” nella due giorni del torneo di Wushu open organizzata dal maestro Massimo Scalzo nella struttura comunale del quartiere Corvo.

“Più di 300 atleti di ogni fascia di età si sono sfidati per il “Dragone di Natale” riportando Catanzaro al centro del panorama sportivo nazionale e garantendo alla città un notevole indotto economico, accompagnato da un bel ritorno d’immagine, che unisce sport e turismo e rappresenta uno dei punti chiave per lo sviluppo del nostro territorio. Agli organizzatori non possiamo che rivolgere un ringraziamento”.

“Il torneo di Natale – hanno aggiunto Abramo, Cavallaro e Lobello – è stato il primo dei tre grandi eventi internazionali di Wushu che si terranno in città nei prossimi mesi. A fine gennaio, infatti, un altro grande master del maestro Scalzo porterà a Catanzaro i migliori e più famosi insegnanti internazionali di questa spettacolare disciplina marziale di autodifesa. Sarà, quello in programma fra poco più di un mese, l’antipasto dell’evento clou del 2020, che si terrà fra il 4 e 5 aprile al PalaGallo, con il “gotha” mondiale del Wushu nella tredicesima edizione dello “Spring dragon open International tournament”. Sport e turismo erano gli aspetti principali ai quali questa amministrazione ha pensato facendo di tutto per ridare piena agibilità al PalaGallo. L’azione del Comune ha intrapreso la strada giusta e il successo di questo primo appuntamento ne è la testimonianza diretta”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Doppia preferenza di genere: rammarico per bocciatura

manfredi

EasyJet-Calabria, sbotta Abramo: “Pensavo fosse una fake news”

Mirko

Catanzaro, Liceo Siciliani: conclusa prima annualità Alternanza scuola/lavoro

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content