Traffico di rifiuti nel Catanzarese, ecco i nomi dei 23 indagati

Il gip, su richiesta della Dda di Catanzaro, ha disposto venti misure cautelari

“Multipli episodi di interramento di rifiuti” documentati dai carabinieri del Noe e, in un caso, anche “l’illecita combustione”. Sono ventitrè gli indagati nell’ambito dell’operazione portata a termine stamattina in diverse province sotto il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, guidata dal procuratore capo Nicola Gratteri, venti dei quali destinatari di misure cautelari. In particolare, per sei di loro è stata adottata la misura cautelare degli arresti domiciliari, per 10 quella dell’obbligo di dimora e per 4 indagati quella del divieto temporaneo di esercitare attività di impresa nel settore ambientale e a ricoprire qualunque carica all’interno delle società del settore ambientale. Contestualmente, i carabinieri hanno eseguito il sequestro preventivo, per un valore complessivo di circa 4 milioni di euro, di un complesso immobiliare a destinazione industriale di una s.r.l. con sede in Curinga, di due impianti di recupero e trattamento rifiuti (riconducibili a due distinte s.r.l.) rispettivamente ubicate in Amaroni nel Catanzarese e a Cotronei nel Crotonese, e di 17 automezzi.

Tutti i nomi degli indagati

Tutti i nomi degli indagati

  • Gioacchino Rutigliano, 38 anni, nato a Terlizzi (Bari) e residente a Curinga (Cz);
  • Giuseppe Frija, 44 anni, nato a Catanzaro e residente a Curinga;
  • Giuseppe Russo, 46 anni, di Vibo Valentia;
  • Antonietta Vescio Campisano, 45 anni, di Lamezia Terme;
  • Alessandro Anello, 37 anni, nato a Vibo e residente a Curinga;
  • Andrea Talarico, 34 anni, di Lamezia;
  • Gaetano Alfredo, 42 anni, di Lamezia;
  • Giuseppe Morello, 45 anni, nato a Lamezia e residente a Curinga;
  • Antonio Paonessa, 43 anni, di Lamezia;
  • Paolo Bova, 54 anni, di Amaroni (Cz);
  • Giuseppe Bova, 46 anni, nato a Catanzaro e residente a Squillace;
  • Rosanna Bova, 53 anni, di Amaroni;
  • Giuseppe Bongarzone, 35 anni, nato a Catanzaro e residente ad Amaroni;
  • Sabatino Salvatore D’Angela, 45 anni, nato a Lamezia e residente a Francavilla Fontana (Brindisi);
  • Andrea Pariano, 44 anni, di Crotone;
  • Rosario Nisticò, 33 anni, di Catanzaro;
  • Antonio Perri, 50 anni, di Lamezia;
  • Francesco Denaro, 45 anni, nato in Belgio e residente a Sersale;
  • Francesco Chieffallo, 47 anni, di Lamezia;
  • Domenico Rosariano, 38 anni, di Catanzaro;
  • Francesco Pungitore, 47 anni, nato a Lamezia e residente a Curinga;
  • Davide Bartucca, 40 anni, nato a Lamezia e residente a Filadelfia (VV);
  • Egidio Lista, 45 anni, nato a Lagonegro (PZ) e residente a Siracusa.
  • In carcere

  • Gioacchino Rutigliano
  • Paolo Bova
  • Andrea Pariano
  • Arresti domiciliari

  • Sabatino Salvatore D’Angela
  • Giuseppe Frjia
  • Antonella Vescio Campisano
  • Alessandro Anello
  • Giuseppe Bova
  • Obbligo di dimora

  • Andrea Talarico
  • Alfredo Gaetano
  • Giuseppe Morello
  • Antonino Paonessa
  • Giuseppe Borganzone
  • Rosario Nisticò
  • Antonio Perri
  • Francesco Denaro
  • Francesco Pungitore
  • Davide Bartucca
  • Misura interdittiva

    Il gip ha disposto la misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare attività professionali nei confronti di:

  • Giuseppe Russo
  • Rosanna Bova
  • LEGGI ANCHE | Blitz dei carabinieri contro il traffico illecito di rifiuti, 20 misure cautelari (VIDEO)

    © Riproduzione riservata

    TI POTREBBE INTERESSARE
    I giallorossi sono tra le sette società di serie A e B che non hanno rispettato il minuto di silenzio disposto dalla Figc
    Semaforo verde al bonus benzina per le fasce deboli e alla proroga del bonus mutui per gli under 36. Sul tavolo, anche la 'sanatoria scontrini'
    Sul posto la polizia locale per gli adempimenti di competenza. Accertamenti in corso circa la dinamica del sinistro
    Il Centro Operativo comunale di Protezione civile resterà operativo h24, con uomini e mezzi, al fine di monitorare la situazione
    Record di immatricolazioni. I numeri: 4702 iscrizioni, 750 in più rispetto allo scorso anno accademico (+19%)
    Il sindaco di Crotone ha disposto a scopo precauzionale la chiusura delle scuole, oltre a parchi, giardini e cimitero
    La richiesta alla Procura che ha avviato un'inchiesta dopo la denuncia presentata dalla famiglia per la presunta mancata assistenza del congiunto
    La ministra parla di maternità surrogata, femminismo e conclude il Festival Sciabaca organizzato da Rubbettino
    Il detenuto aveva provato ad impiccarsi, ma il personale della Polizia Penitenziaria è intervenuto, non senza difficoltà
    Fa discutere la battuta pronunciata all’assemblea diocesana di Rizziconi: “Gli auguriamo che venga con l’aereo così è meglio”
    RUBRICHE

    Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

    Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

    Direttore Responsabile Mimmo Famularo
    Caporedattore Gabriella Passariello

    Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

    2023 © All rights reserved