Calabria7

Tragedia sulla tangenziale di Milano, calabrese muore investito da un tir

fuscaldo

Un uomo di 67 anni, Nicola Sei, originario di Sellia Superiore è morto dopo essere stato travolto da un tir sulla tangenziale ovest a Buccinasco, in provincia di Milano. L’uomo viveva da anni a Corsico. La tragedia sarebbe avvenuta verso le 21 del 6 maggio.

Sul posto sono intervenuti la Polastrada e il personale del 118. Da una prima ricostruzione dell’accaduto pare che l’uomo si trovasse nel parco della cittadina da dove ha scavalcato il guardrail dell’autostrada. Il tir è sopraggiunto nella corsia impattando contro l’uomo. Inutili i soccorsi. Illeso ma scosso il conducente del camion. Al momento l’ipotesi più accreditata sarebbe quella del gesto volontaria.

Sconvolta la comunità di Sellia Superiore. Il 67enne era  lo zio dell’attuale vicesindaco, Vincenzo Sei.

 

 

 
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Glam Calabria: Materia, design e creatività invadono Catanzaro (SERVIZIO TV)

Mirko

Coronavirus, avvocato muore a Roma: sette giorni prima testimone a Catanzaro

manfredi

Progetto Amare-Eu: Catanzaro città pilota nazionale

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content