Tragico scontro tra due auto, muore un bimbo di un anno

La madre del piccolo è ricoverata in gravi condizioni. Altri due i feriti. Sulla dinamica dell’incidente indaga la polizia stradale

A Nizza Monferrato (Asti) un bambino di un anno è morto dopo che sabato sera era rimasto coinvolto in un incidente stradale. Trasportato in codice rosso all’ospedale di Alessandria dopo l’impatto, il piccolo è deceduto in seguito alle gravissime ferite riportate. I genitori sono rimasti feriti: la madre in codice rosso e il padre in codice giallo, più un altro passeggero che viaggiava sull’altra vettura coinvolta nell’incidente. Sulla dinamica dello scontro indagano le forze dell’ordine.

Tra le cause dello scontro frontale tra le due vetture, la scarsa visibilità e l’asfalto reso scivoloso dalla pioggia. Nelle stesse ore un altro tragico incidente stradale è avvenuto a San Giustino Umbro (Perugia): quattro giovani sono morti dopo che l’auto su cui viaggiavano è uscita di strada.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il decesso poche ore dopo l'esame avvenuto con mezzo di contrasto. Disposto anche il sequestro della salma per effettuare l'autopsia
Basta Vittime invia all’Anas nuove immagini sui tratti già segnalati nei giorni di pioggia: "Si intervenga con urgenza"
Dall'artista Mimmo Rotella al Parco internazionale della scultura alla prestigiosa accademia delle Belle Arti
L'eccezionale racconto degli anni delle stragi di due autentici eroi, fidati collaboratori di Falcone e Borsellino, ingiustamente processati e assolti dopo venti anni
Disagi alla viabilità, nel tratto interessato dall'incidente, transito su unica corsia. Sul posto carabinieri e polizia stradale
Operazione della Polizia municipale e dell'Ufficio circondariale marittimo della Guardia costiera di Soverato
karpanthos
Nell'avviso di conclusione delle indagini compaiono nomi di alcuni politici, tra questi il sindaco di Cerva
Scoperto un sofisticato sistema di frode che ha consentito di compensare indebitamente debiti tributari e previdenziali con crediti fiscali inesistenti
Motisi è inserito nell’elenco dei latitanti di “massima pericolosità” del “programma speciale di ricerca” del Ministero dell’Interno
Termometro giù di 15 gradi rispetto ai giorni scorsi. Forti acquazzoni sulla fascia tirrenica e torna a nevicare in Sila
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved