Calabria7

Trasversale delle Serre, il Comitato: “Anas taglia fuori i territori”

“Pare che l’Anas abbia convocato una riunione sulla Trasversale delle Serre per giorno 30 alle ore 15 a Catanzaro. Pare che ad oggi, a poche ore dalla suddetta riunione, non tutti i sindaci del territorio interessato abbiano ricevuto l’invito a partecipare.

E pare che, tra i sindaci invitati, tanti saranno, comunque, impossibilitati a partecipare, a causa di concomitanti scadenze e relativi consigli comunali. Mancheranno, dunque, molti sindaci. Ma mancheranno anche i cittadini, perché ovviamente (questo è sicuro) nessun invito è pervenuto al nostro comitato. A chi o a cosa serve, dunque, questa riunione di giorno 30 se le rappresentanze del territorio sono state tagliate fuori? Chi ha selezionato gli invitati, scegliendo alla lavagna tra buoni e cattivi? Chi ha scelto la data? Insomma, a che gioco continua a giocare l’Anas sulla Trasversale delle Serre?”. E’ l’incipit di un nota stampa diffusa oggi dal Comitato “Trasversale delle Serre – 50 anni di sviluppo negato”.

“Se l’intenzione – continua il comunicato – è quella, malsana, di costituire assemblee favorevoli a soluzioni progettuali invise al territorio, allora l’Anas casca proprio male. Il Comitato, i sindaci esclusi, i cittadini non interpellati, diranno la loro comunque e in tutte le sedi, come sempre, con le consuete forme civili e democratiche di protesta. Verranno pubblicamente chiamati tutti alle loro responsabilità, anche quei politici miracolati che devono le loro fortune alle battaglie civiche di altri e pensano ancora oggi di poter strumentalizzare la vicenda Trasversale per propri fini di visibilità personale”. “Situazioni – accusa il Comitato – dalle quali l’Anas dovrebbe, in ogni caso, stare fuori”. In sintesi, il Comitato annuncia “l’avvio di una forte mobilitazione e la convocazione di una imminente contro riunione che dia voce ai bisogni reali dei territori interessati”.

“La Trasversale delle Serre è un’opera attesa da 50 anni che l’Anas deve realizzare esclusivamente in risposta ai bisogni dei cittadini e delle comunità, e non per dare sostegno al parlamentare-amico di turno” conclude il Comitato.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Crotone ringrazia medici e infermieri sulle note di Rino Gaetano

manfredi

“Ancora puzza, il gusto satanico di Abramo non conosce limiti”

Carmen Mirarchi

Ex percettori in deroga, individuata strada per rinnovo

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content