Calabria7

Tre nuove rotatorie a Catanzaro, soddisfazione da consiglieri provinciali

Consiglio provinciale Catanzaro

“Esprimiamo viva soddisfazione per la realizzazione delle tre rotatorie che sorgeranno in via Curtatone, via Emilia e nei pressi dell’ex bivio Nalini”.

Così i consiglieri provinciali Luigi Levato, Giuseppe Pisano ed Ezio Praticò

“Queste importanti opere cambieranno il volto della sicurezza stradale e dell’accessibilità alla città di Catanzaro. Il nostro impegno, considerata l’importanza degli interventi in questione, è stato totale e, negli ultimi mesi, abbiamo affiancato in modo instancabile il presidente Abramo,  affinché si uscisse dall’impasse che teneva paralizzata la situazione senza che si riuscisse a giungere al risultato. Oggi festeggiamo un traguardo ambizioso che regalerà ai cittadini la tranquillità di percorrere le nostre strade nella massima sicurezza, dal momento che quotidianamente abbiamo assistito a incidenti, gravi e meno gravi. Il traguardo è stato raggiunto anche grazie alla collaborazione e al lavoro da noi svolto nella commissione Lavori pubblici del Comune di Catanzaro, presieduta dall’allora presidente Francesco Galante”.

Apprezzamenti giungono anche dal consigliere provinciale Filippo Mancuso

“Quando  un consigliere comunale vede realizzato un progetto per cui ha profuso grande impegno non può che essere felice. E’ quanto successo per la rotatoria del bivio Nalini, di cui mi sono interessato per la prima volta da consigliere comunale dando all’allora assessore Gianmarco Plastino l’incarico di studiare una soluzione che desse sicurezza ai cittadini. In quel tratto, infatti, i pericoli sono rappresentati, oltre che dall’incrocio di più strade, anche dalla presenza dell’area cimiteriale. Finalmente, questa rotatoria da me fortemente voluta, che ha trovato piena condivisione del sindaco e presidente Sergio Abramo, metterà fine a tali difficoltà. Stessa cosa possiamo dire per la rotatoria che sarà realizzata nell’area di Giovino, che a breve verrà appaltata e che mi ha visto, insieme al sindaco Abramo, collaborare fattivamente con Anas, che ha dimostrato grande disponibilità”.

 

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Robbe: “Il valore del sociale e i rischi del sistema Calabria”

Mirko

Lite al pronto soccorso: vetrata in frantumi

manfredi

Volley Soverato, Antonio Vagliengo nello staff

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content