Calabria7

Tre terremoti nella notte in Calabria, colpite province di Catanzaro e Cosenza

Due scosse di terremoto nella notte in Calabria. Un primo evento sismico di magnitudo 2.2 è stato registrato alle 00:32 con epicentro a 3 chilometri dal centro del Comune di Decollatura in provincia di Catanzaro. Localizzato a undici chilometri di profondità dalla sala sismica dell’Ingv ha anticipato una scossa di minore entità con epicentro a 2 chilometri da Decollatura. Si tratta di un terremoto di magnitudo 1.6 avvenuto alle 00:52 ad una profondità di 16 chilometri.

Scossa in provincia di Cosenza

Un terremoto di magnitudo 2.0 è avvenuto invece alle 4:52, in mare nella Costa Ionica osentina ad una profondità di 24 chilometri. Lo specchio di mare dove è stato localizzato l’epicentro dista circa 10 chilometri dai Comuni di Crosia e Calopezzati. Registrato dai sismografi dell’Ingv il sisma non è stato avvertito dalla popolazione.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Serie C, Reggina e Catanzaro… che spettacolo: il commento (VIDEO)

Antonio Battaglia

L’Aifa dice sì alla terza dose del vaccino anti-Covid, priorità a fragili e anziani

Mirko

Covid, il vescovo Schillaci: “Guai a dimenticarsi di chi soffre per la pandemia”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content