Tributo artistico: l’Accademia delle Belli Arti di Catanzaro intitolata a Mimmo Rotella, esponente della pop art

Aldo Costa: "Soddisfazione per la decisione di legare l'Aba a Rotella, che rappresenta il simbolo del genio e della creatività catanzarese"

È ufficiale: l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro sarà intitolata a Mimmo Rotella, tra gli esponenti di punta della pop-art, pioniere nella tecnica del décollage e legato al movimento del Nouveau Realisme. A darne notizia è il presidente dell’Aba del capoluogo calabrese, Aldo Costa, che, in qualità di proponente, ha espresso “piena soddisfazione per la decisione del cda dell’istituzione di legare il proprio nome a quello di Rotella che, più di ogni altro, rappresenta il simbolo del genio e della creatività catanzarese”.

Orgoglio catanzarese

Orgoglio catanzarese

“Con grande orgoglio – afferma Costa – posso commentare l’esito positivo della proposta di intitolazione dell’Accademia al grande artista che, partito da Catanzaro, ha contribuito a scrivere pagine significative dell’arte del Novecento con tante sue opere che continuano tuttora a fare il giro del mondo”. La proposta di intitolazione sarà ora inviata al ministero per i successivi adempimenti. La scelta di intitolare la scuola di alta formazione artistica a Rotella è stata suggerita non solo dall’eco che il maestro suscita da sempre, ma soprattutto “dal suo modo di intendere l’arte come strumento di riflessione e di provocazione con stimolanti risvolti sociali”, afferma Costa.

Nel 1999, da vice sindaco e assessore alla Cultura del Comune di Catanzaro, assieme ad Antonio Viapiana e Tonino Sicoli, scomparsi, l’Aba ha organizzato la prima grande mostra di Rotella a Catanzaro, al Complesso monumentale del San Giovanni. L’esibizione ha avuto “uno straordinario successo di critica e di pubblico sanando così una dolorosa ferita nel rapporto tra l’artista e la sua città”.

Rotella, un punto di riferimento

“L’Accademia di Belle Arti, è utile ribadirlo – sostiene ancora il presidente dell’istituzione – ha avviato un percorso innovativo per organizzazione e offerta didattica, guardando ai più recenti linguaggi espressivi e a nuovi profili professionali relazionati anche alle esigenze del mercato e ad interessanti sbocchi lavorativi. Mimmo Rotella, dunque, come punto di riferimento a cui mirare per dare continuità a questo nuovo corso e rinsaldare ancor di più il rapporto con la città e l’identità di Catanzaro, in una più ampia prospettiva mediterranea”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Vado avanti perché sono libera, e voi no", ha dichiarato la presidente dell'associazione Crisalide. È il terzo caso nelle ultime settimane
Sul posto sono presenti, oltre ai soccorritori, le squadre di Anas e delle Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità in loco
La difesa ha dimostrato il non coinvolgimento nei fatti contestati e la totale inconsapevolezza di essere partecipe di un disegno criminoso
Accolta l'istanza difensiva all'esito dell'interrogatorio di garanzia in cui l'indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere
Il progetto che ha partecipato alla call europea ha trai partner anche la Umg di Catanzaro, l'Università Mediterranea di Reggio, e la Regione Calabria
Il presidente Mancuso: “Il Consiglio si dota di una tecnologia emergente nell’ambito della sperimentazione ingegneristica”
Il comune nel Cosentino mira a diventare una meta ambita per gli amanti dell'arte, della cultura e della gastronomia
L'assessore regionale ai Trasporti Emma Staine: “Attuare un sistema di trasporti intermodale che possa agevolare il rilancio del territorio”
Iscritti sul registro i vertici di Endered Italia. L'inchiesta è partita dalla denuncia di un altra azienda a proposito delle gare per le convenzioni
I nuovi dettagli dall'inchiesta: dall'ex direttrice ai colleghi la "mobilitazione" per aiutare la candidata privilegiata a superare gli esami
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved