Triste primato per la Calabria: è la regione con più malati di diabete

L'incidenza dei malati diabetici in Calabria è pari al 10% circa contro una media nazionale del 5,9%
diabete calabria

“In Calabria il diabete è più frequente tra donne e anziani. L’incidenza dei malati diabetici della nostra regione è pari al 10% circa contro una media nazionale del 5,9%”. A spiegarlo è Salvatore Pacenza, responsabile scientifico di una 3 giorni di confronti e relazioni scientifiche che ha richiamato a Crotone, al Resort Lido degli Scogli, i principali specialisti del settore, le ‘Giornate diabetologiche dalla terra di Alcmeone e Pitagora’, in corso fino a oggi, sabato 8 ottobre.

L’evento, riporta l’Adnkronos, è giunto alla IV edizione e l’obiettivo è anche sensibilizzare sulla prevenzione del diabete, una malattia “a connotazione pandemica”, dicono gli esperti, particolarmente dilagante al Sud: la Calabria – segnalano gli organizzatori del convegno – è la prima regione d’Italia per numero di malati diabetici. Vista l’emergenza – osserva Pacenza – è necessario che le istituzioni siano al nostro fianco al fine di sostenere campagne di sensibilizzazione come questa volte a stimolare le ‘best practice’ e un corretto stile di vita per prevenire il diabete e le sue ineludibili complicanze. Vogliamo che Crotone diventi la capitale italiana della medicina diabetologica”, esorta l’esperto, che dirige l’Unità operativa di Diabetologia dell’Asp crotonese.

L’evento, riporta l’Adnkronos, è giunto alla IV edizione e l’obiettivo è anche sensibilizzare sulla prevenzione del diabete, una malattia “a connotazione pandemica”, dicono gli esperti, particolarmente dilagante al Sud: la Calabria – segnalano gli organizzatori del convegno – è la prima regione d’Italia per numero di malati diabetici. Vista l’emergenza – osserva Pacenza – è necessario che le istituzioni siano al nostro fianco al fine di sostenere campagne di sensibilizzazione come questa volte a stimolare le ‘best practice’ e un corretto stile di vita per prevenire il diabete e le sue ineludibili complicanze. Vogliamo che Crotone diventi la capitale italiana della medicina diabetologica”, esorta l’esperto, che dirige l’Unità operativa di Diabetologia dell’Asp crotonese.

“Oggi al Sud abbiamo un’esplosione del diabete di tipo 2 legato all’aumento dell’obesità, concentrato nelle fasce di età più giovani. Al Sud si mangia bene ma anche tanto, forse troppo, e bisognerebbe riuscire a cambiare un po’ di queste abitudini”, è il monito di Lorenzo Piemonti, direttore del Diabetes Research Institute dell’università Vita Salute San Raffaele di Milano. L’esperto, come riporta una nota dell’evento, consiglia di “evitare il junk food, particolarmente dannoso per la salute, che include bevande zuccherate e un eccesso di carico di grassi”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Accolta dai giudici la perizia sulla parasonnia: al momento dei fatti l'uomo non era del tutto cosciente
La pronipote è stata posta ai domiciliari, con l'uso del braccialetto elettronico, ed è accusata di circonvenzione di incapace e omicidio aggravato
Il professionista replica alle accuse e tira dritto: "E' falso, presenterò 200 firme di miei pazienti che confermano la mia competenza"
Da venerdì della scorsa settimana il guasto ha causato diversi disagi e nonostante i solleciti dell’Aned non è stato ancora riparato
Pubbliredazionale
Il pizzaiolo di “Mordì” nel quartiere Pontepiccolo a Catanzaro ha fatto incetta di premi nella prestigiosa competizione
Nel concerto di Lamezia Terme i tre musicisti proporranno le composizioni di tre autori distanti nel tempo
Il ricordo del premio Nobel a 110 anni dalla nascita nelle parole del sindaco della sua città e del ministro della Salute
La pena più alta è stata invocata per Leonardo Sacco. Si tratta dell'appello bis dopo gli annullamenti con rinvio della Cassazione
scolacium
"Dietro le intimidazioni del professionista le famiglie di 'ndrangheta dei Bruno, dei Catarisano, dei Procopio e dei Tolone"
Le sue condizioni si sono rapidamente aggravate dopo le dimissioni ed è arrivato in ospedale in arresto cardiaco
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved