Calabria7

Troppi utenti al pre-triage per il tampone, il “Pugliese”: “Non recarsi al Pronto soccorso”

Marocco Coronavirus positivo catanzaro

“Il Pronto Soccorso non è deputato ad attività di screening per il Coronavirus”. E’ quanto ribadisce in una nota la Direzione dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro. In seguito all’ennesimo caso di iperafflusso di utenti che si sono recati al pre-triage per fare il tampone per la ricerca del Covid19, si sottolinea che “i presunti contatti asintomatici di un caso positivo non devono recarsi al Pronto Soccorso intralciando, tra l’altro, l’attività di urgenza cui la stessa struttura è deputata, ma devono rivolgersi al medico di base ed al Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro per avere indicazioni”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sanità Cassano Ionio, Papasso incontra Zuccatelli e Cotticelli

Andrea Marino

Sant’Anna Hospital, a breve la firma per l’accreditamento: dipendenti alla Cittadella

Giovanni Bevacqua

Caos quartiere Lido a Catanzaro, ancora nessun intervento (SERVIZIO TV)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content