Calabria7

Trova 5mila euro e li restituisce, la storia di Mohamed: cavaliere senza cittadinanza italiana

portafoglio vibo-alt

Ha 39 anni, sposato e padre di sei figli. Da tempo, ormai, vive e lavora come collaboratore domestico a Vibo Valentia nell’abitazione della signora Maria Folino Murmura, vedova di Antonino Murmura, per molti anni parlamentare e figura storica della politica vibonese. Si chiama Mohamed Ali Hassan ed è il somalo premiato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (la cerimonia di consegna dell’onorificenza si svolgerà il 29 novembre prossimo, ndr) con la nomina a Cavaliere della Repubblica.

I fatti

Un gesto di “altruismo” e “alto senso civico”, come viene sottolineato nella motivazione dell’onorificenza attribuitagli dal Capo dello Stato. I fatti risalgono all’8 luglio scorso, quando l’uomo esce di casa insieme alla figlia per recarsi dai carabinieri, ai quali presenta una denuncia poiché la ragazza aveva smarrito la carta d’identità. Una volta fatta la denuncia, durante il tragitto verso il Comune, Mohamed trova per strada un portafoglio, per poi scoprire che all’interno c’è una consistente somma di denaro. Grazie alla presenza di un documento di identità, Mohamed riesce a risalire alla proprietaria, una donna di Maierato, comune a circa 10 km da Vibo. Avrebbe potuto tenere il portafoglio con sé, eppure Mohamed decide di restituirlo. Non solo: l’uomo, infatti, ha rifiutato anche una ricompensa di 200 euro che gli è stata offerta dalla proprietaria: “Lasci stare – ha detto alla donna – non mi serve alcun premio per ciò che ho fatto”.

La richiesta a Mattarella

Mohamed ha solo una richiesta da fare al presidente Mattarella: la “cittadinanza italiana”, visto che il suo passaporto somalo è scaduto e, come da lui stesso affermato al Tgr Calabria, non riesce ad averne uno nuovo.

LEGGI ANCHE | Vibo, trova un portafoglio con 5mila euro e lo restituisce: 39enne somalo nominato cavaliere

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Estorsioni ai commercianti di Nicotera, la Dda di Catanzaro chiede sette condanne (NOMI)

Mimmo Famularo

Acquista della cocaina e fugge in monopattino, tre arresti nel Reggino

Mirko

Duplice omicidio nel Catanzarese, il ruolo del pentito Mirarchi e il business sull’eolico

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content