Calabria7

Trovato in casa mentre spacciava droga: un arresto nel Cosentino

droga

Continua è l’attività di controllo del territorio, della Polizia di Stato, destinata a  prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di droga.

Nella serata di ieri, nel corso di specifici servizi di osservazione nell’area urbana di Rossano, personale del Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto  L. D. di anni 28, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano notava uno strano viatico di persone, che entravano ed uscivano rapidamente da uno stabile ubicato in Rossano Centro.

Allorché venivano predisposti servizi dedicati, dai quali si riusciva con una perquisizione domiciliare a rinvenire e sequestrare 41 dosi di sostanza stupefacente tipo hashish per un totale di circa 40 gr., un bilancino di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi. L.D. tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana, dopo le formalità di rito veniva posto agli arresti domiciliari a disposizione del P.M. di Turno della Procura della Repubblica di Castrovillari.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, furto da 5.000 euro in centro scommesse: due arresti

Matteo Brancati

Operazione “Ouset”, arrestato Salvatore Mantella

Matteo Brancati

Corigliano-Rossano, beni confiscati alla mafia: area sarà riqualificata (VIDEO)

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content