Calabria7

Truffano clienti on line, denunciati due calabresi

Traffico beni archeologici

Una truffa on line è stata scoperta dai carabinieri della stazione di Porta Portese, a Rom. Protagonisti due calabresi che mettevano in vendita una action cam di ultima generazione promossa su un noto portale ad un prezzo basso, i soldi versati dall’acquirente e la merce mai recapitata.

La truffa è stata messa in piedi da un 55enne italiano e un romeno di 20 anni, entrambi residenti a Crotone. Le indagini dei carabinieri, scattate dopo aver ricevuto una denuncia da un acquirente truffato, hanno permesso di individuare e denunciare i due, mentre altre 4 persone, tra conoscenti e parenti, sono stati deferiti per favoreggiamento personale poiché, interrogati, hanno reso false dichiarazioni. Ancora non è chiaro quanti siano i truffati, in corso le indagini per scoprirlo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Dal baciamano a Berlusconi alla commissione d’accesso, sindaco rischia commissariamento

Maria Teresa Improta

Giovane assessore si spegne nella notte, lutto cittadino ad Olivadi

Mirko

Maltempo in Calabria, prorogata l’allerta rossa nel Reggino e nello Ionio Catanzarese

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content