Calabria7

Truffe a società di mutuo soccorso “Cesare Pozzo”, arresti anche in Calabria

Sono stati anche sequestrati anche 16,4 milioni di euro nei confronti dei 6 indagati dalla Procura di Milano per truffa aggravata, false comunicazioni sociali e appropriazione indebita. Fra i principali indagati Gianluigi Trozi, destinatario del provedimento di sequestro perché “risultato a capo della catena di controllo dei veicolo societari esteri emittendi di titoli finanziari”. Fra gli altri nomi compaiono gli ex vertici dell’ente: Ferdinando Matera (ai domiciliari con braccialetto elettronico), Armando Massineo, Fausto Lopez, Marco Reviglio, Cristian Madeo e Mirko Faga (tutti agli arresti domiciliari). Le indagini – si legge in una nota della Procura – hanno evidenziato un’attività organizzata e “dedita al drenaggio di liquidità alle casse della società di mutuo soccorso ‘Cesare Pozzo’, costituita nel 1877 e operante nel campo della mutualità sanitaria integrativa, attraverso sistematiche condotte decettive e distrattive che si sono protratte fino al 2020”. I danni alla società ammontavano a 15 milioni di euro, a causa degli investimenti ad alto rischio e “privi di rating”, che gli investigatori definiscono di “dubbia esigibilità e che non hanno garantito gli interessi pattuiti”. I militari del nucleo di polizia economico finanziaria hanno documentato “fatture relative a operazioni inesistenti, che hanno avuto come destinatario finale il presidente e direttore generale pro-tempore della società mutualistica”.

Gli altri arrestati sono tutti residenti in Calabria e attivi settore edile, alcuni anche “contigui ad ambienti della criminalità organizzata locale”. Danneggiato anche il Fondo Salute Sce, prima società cooperativa europea per la salute e la tutela sociale, nata nel 2009 da un’alleanza tra Cesare Pozzo e il gruppo mutualistico francese Harmonie Mutuelle: le truffe venivano realizzate con carte di credito aziendali per pagare beni di lusso e assumendo in modo fittizio personale legato agli indagati. L’esecuzione di alcune misure è ancora in corso.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Italia: 5.753 nuovi casi e 93 morti, mai così pochi da ottobre

Antonio Battaglia

Avverte malore a fine turno, responsabile hub vaccinale di Rossano stroncato da un infarto

Antonio Battaglia

Furto di acqua, denunciate 28 persone

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content