Calabria7

Truffe alle assicurazioni a Catanzaro, in 164 rischiano il processo (NOMI)

di Gabriella Passariello- Falsi incidenti stradali per procurarsi rimborsi di denaro non dovuti. È arrivata la richiesta di rinvio a giudizio vergata dal sostituto procuratore della Repubblica di Catanzaro Chiara Bonfadini per 164 imputati coinvolti nell’inchiesta “Violentemente Investito 2”. Nella richiesta di mandare a processo gli imputati compaiono i nomi anche dell’avvocato Gennaro Pierino Mellea che affiancato dal legale  Antonio Bressi,  avrebbe costituito su base locale, quella che gli inquirenti hanno definito un’autonoma “cellula” per organizzare sinistri inesistenti al solo fine di ottenere i soldi dalle assicurazioni truffate.

I nomi dei 164 imputati

Alan Maria Ludovico Aloi, 32 anni, di Catanzaro; Maurizio Aloi, 46 anni, di Catanzaro; Blagovest  Blagoev Andreev, 36 anni, Bulgaria; Francesco Angotti, 37 anni, di Lamezia; Antonio Araldi, 38 anni, di Catanzaro; Giuseppe Astorino, 37 anni, di Catanzaro; Aldo Bagnato, 49 anni, di Taverna; Sergio Barberio, 57 anni, di Catanzaro; Mihai Cristian Baziliuc, 30 anni, di Catanzaro; Alfredo Benassai, 41 anni, di Catanzaro; Franca Berlingeri, 54 anni, di Lamezia; Mario Berlingeri, 61 anni, di Lamezia, Rita Berlingeri, 57 anni, di Catanzaro; Annamaria Berlingieri, 41 anni, di Catanzaro; Massimo Berlingieri, 43 anni, di Catanzaro; Valentino Biamonte, 41 anni, di Catanzaro; Romina Bianco, 34 anni, di Petronà, Rosina Bianco, 40 anni, di Sellia Marina, Giuseppe Bovino, 33 anni di Catanzaro, Antonio Bressi, 50 anni, di Badolato, Maurizio Bubba, 51 anni di Caraffa, Maria Violeta Burla, 45 anni, Romania; Floro Caccavari, 55 anni; Francesca Caccavari, 29 anni, di Catanzaro; Enzo Caliò, 63 anni, di Catanzaro; Jessica Caliò, 36 anni, di Catanzaro, Marco Caliò, 41 anni, di Roccelletta di Borgia; Bruno Candeloro, 41 anni, di Catanzaro; Erminia Candeloro, 60 anni, di Catanzaro; Angelo Canino, 75 anni, di Catanzaro; Francesco Cannistrà, 32 anni, di Catanzaro; Anna Cardone, 62 anni, di Catanzaro; Daniela Carmeli, 32 anni, di Catanzaro; Carlo Maria Cassala, 36 anni, di Catanzaro; Andrea Damiano Catanzaro, 27 anni, di Catanzaro; Nicola Covur, 51 anni, di Catanzaro; Luigi Cerva, 35 anni, di Catanzaro; Vincenzo Cesareo, 41 anni, di Catanzaro; Mihaela Ramona Cecerita, 33 anni, Romania; Giovanni Chiaravalloti, 58 anni, di Catanzaro; Emanuele Colacino, 37 anni, di Patti; luigi Corapi, 41 anni, Catanzaro; Franco Cosco, 50 anni, di Catanzaro; Giulio Cosco, 61 anni, Bologna; Andrea Costa, 37 anni, Borgia; Graziano Crispino, 43 anni, Catanzaro; Antonio Daniele, 45 anni, Catanzaro; Maurizio De Angelis, 27 anni, Cutro; Vincenzo De Luca, 36 anni, Catanzaro; Emmanuele Doria, 31 anni, Catanzaro; Emilio Esposito, 54 anni, Petronà, Francesco Esposito, 38 anni, di Catanzaro; Annarita Faiello, 32 anni, di Riace; Antonio Faiello, 63 anni, di Catanzaro; Alessandro Falvo, 36 anni, di Amato; Leandro Ferrara, 36 anni, di Borgia; Saverio Fiorenza, 33 anni, di Catanzaro; Vincenzo Foglia, 47 anni, di Catanzaro, Miriana Froio, 27 anni, di Catanzaro; Roberto Froio, 58 anni, di Catanzaro; Alfredo Garcea, 31 anni, Catanzaro; Daniele Garcea, 28 anni, di Catanzaro; Marco Garcea, 57 anni, di Catanzaro; Massimiliano Gariano, 36 anni di Catanzaro; Achille Gualtieri, 65 anni, di Catanzaro; Antonio Gualtieri, 53 anni, di Catanzaro; Enzo Guido, 35 anni Catanzaro; Antonio Iania, 40 anni, Catanzaro; Fabio Iania, 39 anni, Catanzaro; Giuseppe Iania, 60 anni, Palermiti; Stefano Iania, 38 anni, Catanzaro; Endriu Ianos, 39 anni di Catanzaro; Stefano Saverio Ierace, 41 anni, di Borgia; Ennio Iiritano, 62 anni, Catanzaro; Francesco Iiritano, 39 anni di Catanzaro, Gheorghina Iojan, 34 anni, Romania; Mariaelena Lanzellotti, 36 anni, di Catanzaro; Pietropaolo, detto Pierpaolo, Lanzellotti, 32 anni di Catanzaro; Mario Lauritano, 33 anni, di Simeri Crichi; Vestiano Lauritano, 60 anni, di Simeri Crichi; Rosaria Leone, 54 anni, Catanzaro; Angelo Logozzo, 45 anni, di Cervia; Maria Loiarro, 48 anni, di Girifalco; Francesco Lucia, 49 anni, di Catanzaro; Nicodemo Macrì, 28 anni di Sellia Marina; Marco Mancuso, 31 anni di Catanzaro; Daniele Mannolo, 29 anni, di Crotone; Luigi Marino, 45 anni, Catanzaro; Ferdinando Marziano, 38 anni Riace;  Pasquale Massara, 51 anni, Catanzaro; Giuseppe Mastria, 41 anni, Caraffa; Pasquale Mastria, 32 anni, Catanzaro; Gennaro Pierino Mellea, detto Giampiero, Catanzaro; Raoul Mellea, 41 anni, di Catanzaro; Vincenzo Mirante, 51 anni, di Simeri Crichi, Armando Mirarchi, 30 anni, Catanzaro; Vitaliano Mirarchi, 41 anni, di Catanzaro; Giuseppina Mongiardo, 52 anni, Catanzaro; Eleonora Morelli, 38 anni, Catanzaro; Luigia Morello, 56 anni Catanzaro; Rocco, detto Gino Morello, 53 anni, Catanzaro; Maria Teresa Mosca, 45 anni, Catanzaro; Rosario Mosca, 42 anni, Catanzaro; Salvatore Mosca 30 anni, Catanzaro; Adriana mungo, 50 anni, Catanzaro; Daniela Mungo, 48 anni, Catanzaro; Giuseppe Mungo, 33 anni, Borgia, Salvatore Mungo, 31 anni, Catanzaro; Davide Muranelli, 45 anni, Catanzaro; Rosario Murica, 33 anni, Catanzaro; Giuseppe Narciso, 44 anni, Catanzaro; Antonio Nicoletta, 64 anni, Catanzaro; Emanuele Nicoletta, 31 anni, Catanzaro, Fabrizio Nicoletta, detto “Pedi i papera”, 47 anni, Catanzaro; Giuseppe Nicoletta, 62 anni, di Catanzaro; Rosetta Nicoletta, 40 anni, di Catanzaro; Saverio Nicoletta, 26 anni, di Catanzaro, Francesca Oliverio, 31 anni, di Catanzaro, Mariangela Oliverio, 35 anni, di Borgia; Valentina Vera Oliverio, 29 anni, di Catanzaro; Giovanni Panico, 41 anni di Catanzaro; Caterina Passavano 63 anni, Catanzaro; Mario Francesco Patamia, 56 anni, Catanzaro; Giuseppe Pettinato, 40 anni, Sellia Marina; Vitaliano Pettinato, 36 anni, Catanzaro;  Marco Pironaci, 31 anni, Catanzaro; Alessandro Pistoia, 36 anni, Catanzaro; Patrizia Piazzai, 49 anni, Catanzaro; Giuseppe Placanica, 33 anni, Catanzaro; Maria Luisa Posella, 40 anni, Catanzaro; Giovanni Battista Pullano, 42 anni, di Catanzaro; Ferdinando Rappoli, 35 anni, Catanzaro; Mania Ritrovato, 40 anni, di Roccelletta di Borgia; Antonio Ferruccio Romeo, 71anni, di Catanzaro; Giuseppina Romeo, 44 anni, di Catanzaro; Domenico Rotundo, 32 anni, Catanzaro; Giovanni Rotundo, 59 anni, di Catanzaro; Domenico Rubino, detto Mimmo Champagne, 44 anni, Catanzaro; Marco Sasso, 38 anni, Chiaravalle Centrale; Luigi Scalzo, detto Billi, 46 anni, Catanzaro; Bianca Scarcella, 51 anni, Catanzaro, Benedetto Scapino, 63 anni, Catanzaro, Anna Sinopoli, 37 anni, Simeri Crichi; Nicola Sinopoli, 77 anni, di Simeri Crichi, Giovanna Sorrentino, 68 anni, Valefiorita; Pierpaolo Sorrento, 35 anni, Catanzaro; Daniele Talarico, 43 anni di Sellia Marina; Catia Tallarico, 46 anni, Baveno (N0); Francesco Timpano, 64 anni, Catanzaro; Angelo Tolomeo, 54 anni, Catanzaro; Alessia Tomaino, 37 anni, Catanzaro; Gianfranco Tomaselli, 58 anni, Catanzaro; Annunziata Torchia, 48 anni, Catanzaro; Davide Trapasso, Catanzaro; Giuseppe Trapasso, 32 anni, Catanzaro; Benedetto Ursino, 35 anni, Catanzaro; Ivan Valentino, 39 anni, Catanzaro; Francesco Vatrano, 38 anni, Catanzaro; Smail Yassin, 60 anni, marocchino, Giuseppe Zaffino, 43 anni, Catanzaro; Salvatore Ziparo, 45 anni, Catanzaro e Angela Zucco, 56 anni, Catanzaro.

L’udienza preliminare a gennaio

Adesso la parola passa al gup del Tribunale di Catanzaro Francesco Vittorio Rinaldi che il 28 gennaio nel contraddittorio tra accusa e difesa (nel cui collegio difensivo compaiono i nomi degli avvocati Vincenzo Varano, Gregorio Viscomi, Vincenzo Puccio, Salvatore Iannone, Nicola Tavano, Giovanni Merante, Giuseppina Pino, Francesco Di Lieto, Franck Mario Santacroce, Domenico Bennato, Vitaliano leone, Antonio Ricupero, Antonello Talerico, Francesco Pitaro, Ennio Curcio), deciderà se accogliere la richiesta della Procura di mandare a processo gli imputati.

L’inchiesta “Violentemente Investito 2”

L’operazione, messa a segno dalla Finanza nel 2018, sulla scia dell’inchiesta gemella del 2014 aveva portato a segnalare 263 persone, accusate a vario titolo, per i reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello stato, falsa testimonianza, corruzione in atti giudiziari, fraudolento danneggiamento dei beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona. Tra le persone finite nel mirino della Procura di Catanzaro, figurano numerosi disoccupati ma anche studenti, commercianti, tutti residenti tra Catanzaro e provincia.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Trattore si ribalta, agricoltore in elisoccorso all’ospedale di Catanzaro

Matteo Brancati

Incendio sulla strada statale 107, traffico in tilt

Francesco Cangemi

Camorra e droga, 26 arresti in Campania: c’è anche l’ombra della ‘Ndrangheta

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content